Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
Home » Massimo Giletti lascia La7, la notizia bomba sconvolge il pubblico di “Non è l’Arena”: ecco perché

Massimo Giletti lascia La7, la notizia bomba sconvolge il pubblico di “Non è l’Arena”: ecco perché

Massimo Giletti è un giornalista, conduttore televisivo e radiofonico. Ha esordito come giornalista nel 1988 nella redazione di Mixer e come conduttore televisivo negli anni ’90 presentando i contenitori di Rai 2 Mattina in famiglia, Mezzogiorno in famiglia e I fatti vostri. Dal 2004 al 2017 ha condotto il contenitore domenicale L’Arena. Nel 2017, in seguito alla soppressione de L’Arena, ha deciso di lasciare la Rai per passare a LA7, dove conduce il talk domenicale Non è l’Arena. Dal 2020 è anche conduttore radiofonico su RTL 102.5. Questa sera, 8 Luglio 2022, Massimo Giletti lascerà  La7 per approdare a La confessione: vediamo cosa sta succedendo. (Continua a leggere dopo la foto)

“La Confessione”, Massimo Giletti come ospite: per una sera lascia La7

Stasera, 8 Luglio 2022, Massimo Giletti lascerà La7 per sbarcare come ospite de La Confessione, il programma in onda sul Nove. Qui il giornalista risponderà alle domande del collega Peter Gomez. Durante la lunga intervista saranno diversi i temi trattati: si inizierà ricordando gli esordi in Rai per poi concludere con l’approdo a La7, senza mai tralasciare i numerosi aneddoti della sua vita privata. Non mancheranno, infatti, i riferimenti all’ex Alessandra Moretti e alle sue ultime parole definite da lei come una “violenza intollerabile”. L’eurodeputata ha promesso: “Lo denuncerò”. Infine, si parlerà della sua decisione di condurre la sua trasmissione da Mosca e la scelta di intervistare la portavoce del ministro degli Esteri russo Maria Zakharova. (Continua a leggere dopo la foto)

La storia tra il giornalista e la Moretti

Massimo Giletti, in un’intervista al Corriere, ha descritto così la sua ex compagna Alessandra Moretti: “È ancora innamorata di me , forse in parte anch’io… È una donna che nella vita ha lottato, ha cresciuto i figli praticamente da sola. Non ho mai avuto una famiglia da Mulino Bianco, quando vedevo i suoi genitori che si amavano ero toccato. So che non ci perderemo mai. Per lei provo un sentimento di affetto che mi lega molto”. Immediata la risposta della Moretti: “Non tollero intromissioni nella mia vita privata e deploro il fatto che i miei figli vengano coinvolti e citati in simili contesti giornalistici. […]. Esistono molti modi di fare violenza a una donna. […] Ci sono violenze spesso più subdole, manipolatorie. Quelle che sanno di gogna, che tentano di screditare o infangare il nome di una donna, tanto per cominciare facendo il suo nome, esponendolo in pubblico, tentando di isolare quel nome con le bugie, mettendo in piazza le sue vicende personali”.

Dopo lo sfogo della Moretti, Massimo Giletti, che ha deciso di scusarsi attraverso una lettera: “Chiedo scusa ad Alessandra se si sono sentiti offesi dalle mie parole. Parlavo di un amore inteso come affetto sincero tra esseri umani, e non di relazione o di altro tipo di sentimento vista la grande stima che nutro da sempre per lei come donna e come madre”. Stasera a La Confessione sicuramente Massimo Giletti farà chiarezza su tutta questa intrigata storia.

“Non è l’Arena”, Alessandro Sallusti torna da Massimo Giletti dopo la bufera: cos’è successo

Vuoi rimanere informato su tutte le notizie in tempo reale? Segui il canale Telegram 👉 t.me/ultimaor

powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004