Home » “Squid Game 2” ci sarà su Netflix? Acquisirà i tratti della celebre serie “La casa di carta”?

“Squid Game 2” ci sarà su Netflix? Acquisirà i tratti della celebre serie “La casa di carta”?

Squid Game 2 ci sarà su Netflix? E’ possibile che prenda i tratti de “La casa di carta” in quanto ha alcune caratteristiche di questa ormai vecchia serie di successo trasmessa in anteprima sempre su Netflix? (Continua a leggere dopo la foto)

Squid game 2

“Squid Game” è quasi assicurato che torni a dominare la piattaforma di Netflix con la sua seconda edizione. Ma, come è successo anche per le altre serie, riscuoterà lo stesso successo della prima o perderà un po’ quel fascino da esordio? E’ un rischio che i creatori della serie devono assolutamente correre in quanto ha rappresentato un vero e proprio fenomeno mondiale sulla nota piattaforma: ha scalato in tempi brevissimi quasi tutte le classifiche. E’ una delle serie tv più seguite di sempre, se non la prima tra tutte raggiungendo anche “Bridgerton”.

Squid Game 2: è sicuro che esca?

Non c’è ancora una comunicazione ufficiale che attesti l’uscita di una nuova edizione della serie. Dopo il grande successo ottenuto, però, sarebbe una cosa da pazzi se Netflix decidesse di bloccare Squid game al termine della sua prima stagione. Il creatore e regista Hwang Dong-hyuk, in un’intervista a Variety, rassicura tutti i fan della serie a seguito delle sue parole: “Se la dovessi realizzare, sicuramente non sarò da solo. Prenderei in considerazione l’idea di avere una stanza degli sceneggiatori e più registi con esperienza”.

Si evince chiaramente, da queste sue affermazioni, che lascia uno spiraglio di luce ad un proseguo della sua fantastica produzione. Tra l’altro, il finale della prima stagione, lascia indubbiamente intendere che alcune questioni siano rimaste in sospeso e debbano essere sviluppate in un secondo momento. L’unico problema è che la maggior parte del racconto è già arrivato ad una risoluzione. A causa di questo, “Squid Game 2″, rischierà di cadere in una monotonia che scalfirà tutto il fascino che possedeva nel momento del suo esordio.

Assumerà i tratti de “La Casa di carta”?

Le due serie sono state spesso associate l’una all’altra in quanto entrambe hanno raggiunto, grazie a Netflix, un esorbitante successo e lanciato star conosciute in tutto il mondo come Jung Ho-yeon. Entrambe, inoltre, hanno acquisito un grande valore in quanto generi di serie che, senza l’aiuto della celebre piattaforma, non si sarebbero potute far conoscere a livello mondiale. Si spera però che Squid game 2 differisca da  La casa di carta per i risvolti che ha preso nel suo finale. Gli autori dell’ormai vecchia serie, infatti, hanno dovuto portarla avanti con dei punti quasi morti sotto commissione di Netflix per arrivare a cinque parti. In questo modo, però, i telespettatori sono rimasti delusi.