Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
Home » Elezioni 2022, chi sono i vip più votati al Quirinale

Elezioni 2022, chi sono i vip più votati al Quirinale

Ieri, 24 gennaio 2022, si è concluso il primo scrutinio per la votazione del nuovo presidente della Repubblica italiana. Il risultato è stato prevedibile ma anche piuttosto discutibile. I Grandi Elettori non hanno raggiunto un accordo: numerosissime le schede bianche e nessuna preferenza rilevante. Tra i nomi votati dai deputati sono spuntati anche dei personaggi del mondo dello spettacolo: da Amadeus a Francesco Totti. Durante la prima votazione delle elezioni del presidente della repubblica 2022, tra tutti i nomi strani, chissà se sarà proprio Signorini ad approdare al Quirinale.
Elezioni presidente della repubblica 2022 nomi strani: i vip più votati

Elezioni presidente della repubblica 2022 nomi strani: i vip più votati

Con ben 672 schede bianche su 1008, la prima votazione delle Elezioni al Quirinale non ha dato un esito risolutorio. Tuttavia gli elettori hanno dato sfogo alla loro fantasia, proponendo nomi di personaggi del mondo dello spettacolo. Troviamo, infatti, dei nomi eccellenti di personaggi, chi più chi meno, che potrebbero sicuramente ambire a ricoprire un incarico assai prestigioso, magari proprio da Presidente.

Tra questi, l’amatissimo Amadeus. Il presentatore de “I Soliti Ignoti” e del “Festival di Sanremo” ha ricevuto molti consensi. Compari anche tra i preferiti anche Bruno Vespa. Un buon candidati potrebbe essere anche Alfonso Signorini, ma anche gli scrittori Fulvio Abbate e Mauro Corona, il conduttore de “La Zanzara”, Giuseppe Cruciani, il giornalista Claudio Sabelli Fioretti. Per non parlare del quotatissimo Alberto Angela. A darci la fiducia di cui tutti quanti abbiamo bisogno potrebbe pensarci Antonio Razzi. Diminuiscono le speranze di salire al Quirinale per Alessandro Siani e per Francesco Totti, ancora troppo giovani per l’incarico.

Elezioni presidente della Repubblica: i nomi più divertenti di sempre

Non sapendo a chi dare il voto, i Grandi Elettori hanno deciso di prendere i primi scrutini alla leggera e spesso si è caduti in provocazioni con nomi che tutt’altro hanno a che fare col mondo della politica. Nel 2006, quando ha trovato il consenso infine il nome di Giorgio Napolitano, il presidente ha dovuto battere personaggi come Bruno VespaOriana FallaciGiuliano FerraraCarlo AncelottiOrnella Vanoni, e il cantante Vasco Rossi.

Anche nel 2015 il presidente ha dovuto fare i conti con avversari temibili: tra questi ricordiamo Valeria Marini, Fiorello e Sophia Loren. Ma anche personaggi del calibro di Rocco Siffredi, Veronica Lario (la ex moglie di Berlusconi), Ezio Greggio ed Enzo IacchettiSabrina Ferilli, Magalli, Razzi, Gigi Riva, Barbara D’Urso, Bettega, Lino Banfi e Roby Facchinetti.

Vuoi rimanere informato su tutte le notizie in tempo reale? Segui il canale Telegram 👉 t.me/ultimaor

powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004