Home » Enrico Mentana, la frase sulla Juventus scatena la rabbia dei tifosi bianconeri su Twitter

Enrico Mentana, la frase sulla Juventus scatena la rabbia dei tifosi bianconeri su Twitter

Il direttore del Tg7, Enrico Mentana, ha fatto infuriare i numerosi tifosi della Juventus. Da ora il noto giornalista è tra i trends di Twitter: gli utenti nei vari commenti lo hanno criticato per una frase pronunciata durante un suo intervento sul progetto Interspac di Carlo Cottarelli, di cui è fautore. Le sue parole riguardanti la maglia della Juventus hanno lasciato interdetti tutti i tifosi bianconeri, i quali hanno dato vita ad una vera e propria battaglia sui social. Che dire? Parlando in temi calcistici Enrico Mentana si è fatto autogol. Vediamo cosa ha affermato il famoso giornalista, da sempre tifoso dell’Inter. (Continua a leggere dopo la foto)

Enrico Mentana, la frase sulla Juventus scatena il popolo di Twitter

In queste ore il direttore di Tg7, Enrico Mentana, è finito tra i trends di Twitter per essersi lasciato sfuggire una frase decisamente particolare sulla maglia della Juventus. Le sue parole, pronunciate durante un intervento legato al progetto Interspac di Carlo Cottarelli, hanno scatenato la rabbia dei tifosi bianconeri, che hanno deciso di dire la loro a riguardo attraverso la nota piattaforma social. Mentana stava parlando dell’importanza del tifo sano, del fair-play, quando, come riportato da Sport Virgilio.it, si è lasciato sfuggire questa frase: «Il tifo deve essere rispetto per gli avversari, mi commuovo quando vedo persone che sfidano le intemperie con le maglie di calcio, fa sempre piacere vedere in giro la maglia dell’Inter e di altre squadre, tranne quella della Juve dato che la indossano solo per non essere espulsi». I numerosi tifosi juventini immediatamente hanno preso di mira il giornalista riempendo Twitter di post e commenti.

La reazione dei tifosi bianconeri su Twitter

Immediata la reazione su Twitter dei tifosi della Juventus alla frase pronunciata da Enrico Mentana. Tra i numerosi post degli utenti del famoso social si legge: «E anche #Mentana scende al livello più basso per un giornalista…Sparlare della #Juventus per fare presa sulle masse. Complimenti», «Apprendiamo da #Mentana che lo sport è rispetto per l’avversario. Tranne che per la @juventusfc. Nel giro di 30 secondi, contraddirsi, penso sia un record. Comunque gli auguro che questa battuta faccia la fine di quella di #Bonolis alla presentazione della Nazionale per @EURO2020», «Poteva essere di qualsiasi squadra ed invece? La solita storia, ossessionati perdenti fallimentari, senza padrone e senza società e parla, 3 proprietà in 7 anni, 890 milioni di debiti», «Dopo questa battuta tutti avranno vita dura per la corsa al Pulitzer» e ancora: «Mi spiace ma con battute da bar sport svilisce se stesso se è veramente una persona intelligente».