Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
Home » “Grave lutto”. Fabio Rovazzi, il triste annuncio poco fa: fan sconvolti

“Grave lutto”. Fabio Rovazzi, il triste annuncio poco fa: fan sconvolti

Il famoso cantante Fabio Rovazzi colpito da un gravissimo lutto. Poco fa è arrivato il triste annuncio. I suoi fan sono letteralmente sconvolti. Nessuno, infatti, si sarebbe mai aspettato un annuncio del genere. Rovazzi, tra l’altro, era in aria di festa, dato che avrebbe dovuto festeggiare il suo compleanno. Purtroppo sarà una ricorrenza triste, perchè viene un giorno dopo la morte di una persona a lui molto cara. (Continua dopo la foto…)

Chi è Fabio Rovazzi

Fabio Piccolrovazzi, meglio conosciuto con il nome d’arte di Fabio Rovazzi, è nato a Milano il 18 gennaio 1994. Affermatosi principalmente come youtuber (è stato uno dei primi in Italia), è divenuto presto famoso anche come cantante, pubblicando diversi singoli che sono divenuti delle vere e proprie hit. Nel 2016, ad esempio, ha pubblicato il singolo di esordio “Andiamo a comandare“, divenuto un tormentone estivo e che ha raggiunto la vetta della Top Singoli, ottenendo il primo disco d’oro in Italia esclusivamente con lo streaming. In seguito è stato certificato cinque volte disco di platino dalla FIMI. Ad “Andiamo a comandare” hanno fatto seguito altri brani di successo come “Tutto molto interessante”, “Volare” con Gianni Morandi, “Faccio quello che voglio”, “Senza pensieri” con Loredana Bertè e J-Ax e “La mia felicità” con Eros Ramazzotti. (Continua dopo la foto…)

Musica in lutto: la famosa cantante è morta all’improvviso. Fan devastato dalla notizia

Grave lutto per Rovazzi

Un giorno prima del suo compleanno, il noto cantante e creator Fabio Rovazzi è stato colpito da un grave lutto. È morta nelle ultime ore la nonna. A lei Rovazzi ha dedicato un lunghissimo post sul suo account ufficiale Instagram: “Ti avevo comprato delle carte giganti perchè ultimamente iniziavi a vederci meno, ma nonostante questo riuscivi sempre a battermi e vincere in modo incredibile. Hai sempre preferito agire un pó nell’ombra, ma sei sempre stata attenta a tutto. Un agente segreto di famiglia, ma gentile e con un cuore grande come un palazzo. Mi mancheranno i tuoi interrogatori alimentari e sulle mie relazioni. Incredibile come a natale eri con noi e nel giro di pochi giorni ci hai lasciato… certo scegliere proprio il giorno prima del mio compleanno… vabbè un giorno ne discuteremo… “.

powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004


Hai scelto di non accettare i cookie

Tuttavia, la pubblicità mirata è un modo per sostenere il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirvi ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, sarai in grado di accedere ai contenuti e alle funzioni gratuite offerte dal nostro sito.

oppure