Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
Home » Televisione in lutto, è morta dopo una lunga battaglia contro il cancro

Televisione in lutto, è morta dopo una lunga battaglia contro il cancro

La notizia ufficiale è arrivata sul profilo ufficiale Instagram dell’attrice. “Sebbene la sua famiglia e i suoi amici sentano profondamente la sua perdita, sappiamo che ovunque andrà, si divertirà come solo lei saprebbe fare”. Isabel Torres è morta dopo una lunga battaglia contro il cancro. 

Isabel Torres morta

Isabel Torres morta, una lunga battaglia contro il cancro

Isabel Torres, 52 anni, era nota per la serie drammatica biografica Veneno, tratta dalla storia della showgirl e modella spagnola Cristina Ortiz Rodríguez, una delle prime donne transgender a dare visibilità alla comunità trans in Spagna ed è riconosciuta come una delle icone LGBT più importanti del suo paese natale. Isabel Torres combatteva da anni contro il cancro. Un mese fa aveva pubblicato un video nel quale aveva dichiarato che le sarebbero rimasti due mesi di vita.

Nell’anno 2018 la donna aveva scoperto di avere un cancro ai polmoni e da quel momento in poi aveva iniziato a sottoporsi alle cure adeguate. Di recente, le sue condizioni di salute erano peggiorate. A causare il tutto sarebbero state alcune metastasi ossee. La donna comunque ha sempre mantenuto una grande positività. “La vita è molto bella e devi viverla. Vivi questa bella esperienza chiamata vita. Vi do un bacio enorme, abbiate cura di voi stessi e ci vediamo presto a Dio piacendo. E se no, ci vediamo in paradiso.”

La carriera di Isabel Torres

Isabel Torres ha iniziato la sua carriera nel film drammatico del 1996 Fotos, seguito da apparizioni nei cortometraggi Victima del miedo e Los brazos de Venus. Nel 2020, Torres ha vinto l’Ondas Award spagnolo per la sua interpretazione di Cristina “La Veneno” Ortiz, la defunta icona transgender e personaggio televisivo della Veneno della HBO.

“Ti amo, ti rispetto, ti ammiro e mi mancherai tanto…”, ha scritto Javier Calvo, co-creatore di Veneno , su Instagram in ricordo della Torres. “Grazie per tutto quello che ci hai dato. Il tuo Pedro Marín, come mi chiamavi ogni mattina durante le riprese, si sente privilegiato di averti incontrato”. “Grazie per tutti i messaggi di affetto e preoccupazione che ci avete inviato – si legge sul profilo Instagram dell’attrice – . Se n’è andata sentendosi molto amata e supportata”.

Vuoi rimanere informato su tutte le notizie in tempo reale? Segui il canale Telegram 👉 t.me/ultimaor

powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004