Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
Home » “Un dolore atroce”. Laura Torrisi, il dramma della malattia che l’ha colpita

“Un dolore atroce”. Laura Torrisi, il dramma della malattia che l’ha colpita

Nel corso di un’intervista, l’attrice Laura Torrisi si è lasciata andare ad una confessione molto dolorosa sulla malattia che l’ha colpita. Le parole dell’ex compagna di Leonardo Pieraccioni hanno letteralmente spiazzato il pubblico. Nessuno, infatti, si sarebbe aspettato una confessione del genere. In questo articolo vi riportiamo le sue parole. (Continua dopo la foto…)

La carriera di Laura Torrisi

Laura Torrisi è un’attrice divenuta famosa in seguito alla partecipazione nel 2006 al reality show “Grande Fratello“. La Torrisi non riuscì a vincere il reality show più longevo della televisione italiana, fermandosi in semifinale, ma nella casa più spiata d’Italia fu notata da Leonardo Pieraccioni, famoso attore e regista. Pieraccioni la scelse per il film “Una moglie bellissima“. In seguito, tra i due nacque anche una bellissima storia d’amore. I due si fidanzarono nel 2007 e il 13 dicembre 2010 hanno avuto una figlia, Martina. La loro relazione è durata sino al 2014, quando di comune accordo hanno annunciato la separazione. Nel frattempo, la Torrisi è stata protagonista di tantissime altre serie televisive di successo, come “L’onore e il rispetto“, “Furore” e tante altre ancora. Una delle sue ultime esperienze televisive è stata “Amici Celebrities“, versione vip del famoso talent show condotto da Maria De Filippi.

Leonardo Pieraccioni e Laura Torrisi, la figlia è identica alla mamma: la foto

leonardo pieraccioni figlia

Laura Torrisi parla della sua malattia

In un’intervista alla trasmissione televisiva “Verissimo”, l’attrice Laura Torrisi, oltre a presentare il suo nuovo libro “P.S. Scrivimi sempre”, ha parlato della malattia che l’ha colpita duramente. All’ex compagna di Pieraccioni è stata diagnosticata nel 2009 l’endometriosi. L’attrice ha raccontato: “Quando ero sul set della fiction ‘L’onore e il rispetto’ prendevo fino a sette antidolorifici al giorno. Facevo fatica ad arrivare a fine giornata” – poi ha aggiunto – “Entrare e uscire dalla sala operatoria è destabilizzante. Sono stata aperta e chiusa così tante volte che ora non posso più subire così tante operazioni”.

La terribile malattia ancora oggi condiziona la sua vita: “È stata dura perché quando me l’hanno diagnosticata era già in uno stadio avanzato. Ho vissuto dei momenti brutti, anche se non mi sono ammalata di depressione. Non sapevo se avrei potuto avere dei figli e questa cosa mi ha atterrito più di tutto”. È stata la nascita di Martina a regalarle le forse per affrontare tutto il resto. La Torrisi, però, ha confessato di essersi fatta aiutare anche da uno psicologo: “Per quanto la famiglia e gli amici possano provare a capire, solo chi ha provato un dolore del genere può comprenderlo fino in fondo”.

Vuoi rimanere informato su tutte le notizie in tempo reale? Segui il canale Telegram 👉 t.me/ultimaor

powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004