Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di

“Mi dà fastidio”. Amici, Ramon risponde piccato al giudizio di Giuseppe Giofrè: cosa è successo

NEWS TV. Ramon di Amici 22 è sicuramente uno dei ballerini più talentosi di questa edizione del famoso talent show di Maria De Filippi. Fin dall’inizio della sua avventura nella scuola, Ramon ha dimostrato di avere un notevole talento nella danza classica, che gli ha permesso di distinguersi dagli altri concorrenti.

Leggi anche: “Amici 22”, bacio tra Benedetta Vari e Mattia Zenzola: la reazione del fidanzato di lei

Leggi anche: “Amici 22”, cosa ha rivelato Federica dopo l’eliminazione

Giuseppe Giofrè con Ramon ad Amici 22

Tuttavia, le cose si sono fatte più difficili per lui durante la fase serale di Amici 22, quando ha dovuto affrontare stili di danza diversi dal classico. In questi casi, infatti, Ramon è sembrato meno a suo agio e questo è stato notato anche da Giuseppe Giofrè, uno dei giudici del programma. Durante una delle puntate del serale, Giofrè ha fatto una critica a Ramon, sottolineando che il ballerino sembrava meno carismatico quando si cimentava in stili di danza diversi dal classico puro. Una critica costruttiva, che Ramon ha sicuramente preso come un incoraggiamento per migliorare e per cercare di esprimersi al meglio in ogni stile di danza. “Ho notato una cosa. Hai provato a dare un’interpretazione ad un pezzo non classico. Devo ammettere che ti trovo meno carismatico quando vai fuori dal classico puro”.

Leggi anche: “Amici 22”, Maria De Filippi racconta un retroscena su Federica: sono dovuti intervenire i genitori

Leggi anche: “Amici 22”, ecco chi è l’eliminato della quinta puntata: scoppia la polemica sui social

Amici 22, chi è l'eliminato della quinta puntata? Il gesto di Angelina, interviene Maria

La risposta del ballerino

Ramon arriva con una risposta repetita alle accuse di Giuseppe Giofrè ad Amici 22. “Mi dà fastidio quello che mi è stato detto, ma per il semplice fatto che non mi sfido al 100% per quello che so fare io. Cioè, quello che so fare io l’ho fatto al ballottaggio e fine. Poi sentirmi dire queste cose ok, non posso andare troppo contro a quello che mi hanno detto perché è vero. Ed è come se Mattia facesse moderno o come se Maddalena facesse classico. Non mi andava giù se mi diceva qualcosa sul classico. Ma siccome sul classico non mi è stato detto mai nulla, ok. Anzi devo dire che mi hanno fatto sempre solo complimenti e questo vale. Quindi io accetto, a prescindere dalla vittoria o meno sono stato molto felice di come ho ballato. Mi aspettavo il ballottaggio, penso di essere tra i tre il più scarso. Forse non credo in me e in quello che so fare. Ero sicuro al 100% del ballottaggio”.

powered by Romiltec

©Caffeina Media s.r.l. 2024 | P. IVA: 13524951004


Hai scelto di non accettare i cookie

Tuttavia, la pubblicità mirata è un modo per sostenere il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirvi ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, sarai in grado di accedere ai contenuti e alle funzioni gratuite offerte dal nostro sito.

oppure