Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
Home » “Quarto Grado”, l’annuncio su Angela Celentano: quando arrivano i risultati del Dna

“Quarto Grado”, l’annuncio su Angela Celentano: quando arrivano i risultati del Dna

News Tv. A Quarto Grado un annuncio che porterà finalmente alla svota decisiva sul caso Angela Celentano: ora si sa quando arriveranno i risultati del test del Dna. Le indagini procedono da mesi sulla pista sudamericana. Esiste una donna che potrebbe realmente essere Angela, la bambina scomparsa a Vico Equense il 10 agosto del 1996. L’ex generale dei Ris, Luciano Garofano, che si sta occupando di persona dell’analisi in laboratorio del campione, ha annunciato a Quarto Grado le date certe dei risultati dei Dna.

Angela Celentano, quando arrivano i risultati del test del Dna: le date certe
Angela Celentano, quando arrivano i risultati del test del Dna

Angela Celentano, quando arrivano i risultati del test del Dna

“L’esame è già in corso, siamo oltre metà del percorso. La quantità di Dna prelevato alla ragazza in questione era sufficiente per l’esame e tra lunedì sera e martedì mattina avremo la risposta”, ha ripetuto più volte l’ex generale dei Ris, ospite a Quarto Grado. “La somiglianza somatica tra la ragazza venezuelana e le sorelle della Celentano è, al di là di tutto, una questione soggettiva. Il Dna è una prova concreta. Dal confronto del campione in nostro possesso con quello dei genitori di Angela Celentano avremo o la certezza totale, sottolineo al 100%, di un rapporto filiale, o la sua esclusione”, riporta Il Fatto Quotidiano.

LEGGI ANCHE: “Mattino 5”, svolta nel caso Angela Celentano? L’annuncio di Federica Panicucci

Chi è Celeste Ruiz

“I risultati del Dna sul caso Angela Celentano saranno pronti lunedì 20 febbraio o al massimo martedì 21 mattina”, ha ripetuto più volte Luciano Garofano. Celeste Ruiz potrebbe quindi essere Angela Celentano, se il test del Dna sottolineasse che le due sono la stessa persona. Le tracce di Dna sarebbero state raccolte a sua insaputa da un investigatore privato e non da organi di polizia internazionali.

“Quando verranno accertati i rapporti filiali, possibili o meno, della ragazza le autorità giudiziarie, in caso positivo, interverranno rispetto all’attuale famiglia della ragazza venezuelana”, ha concluso Garofano. Manca poco quindi per avere una svolta decisiva sul caso di Angela Celentano. Se la pista sudamericana si rivelasse giusta la ragazza potrebbe incontrare nuovamente i suoi parenti.

powered by Rossotech

©Caffeina Media s.r.l. 2023 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004


Hai scelto di non accettare i cookie

Tuttavia, la pubblicità mirata è un modo per sostenere il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirvi ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, sarai in grado di accedere ai contenuti e alle funzioni gratuite offerte dal nostro sito.

oppure