Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
Home » “Avanti un altro”, lutto nel programma: aveva 44 anni

“Avanti un altro”, lutto nel programma: aveva 44 anni

Lutto ad “Avanti un altro”, il seguitissimo programma condotto da Paolo Bonolis con Luca Laurenti. È morto Emanuele Vaccarini, uno dei protagonisti dello show di Canale 5. L’uomo, che aveva 44 anni, interpretava il Gladiatore e faceva parte del cast sin dal 2019. L’uomo aveva parlato sui social dei suoi problemi di salute ed è poi scomparso nella giornata di ieri, venerdì 8 luglio. Non sappiamo quali siano le cause della morte, fatto sta che in tanti hanno ricordato con affetto il gigante buono.

emanuele vaccarini morto

Chi era Emanuele Vaccarini, il protagonista di “Avanti un altro”, morto nella giornata di ieri

Emanuele Vaccarini è nato a Roma nel 1977. Avrebbe compiuto 45 anni il prossimo 18 luglio. Suo padre sperava che diventasse un calciatore, proprio come lui. Tuttavia Emanuele scoprì che aveva un’altra passione. Iniziò con il karate, che gli diede tante soddisfazioni. Nel tempo però, ha coltivato anche il bodybuilding, MMA, arti marziali e pugilato, insegnando anche questi sport.

Per il suo fisico imponente, spesso veniva chiamato a interpretare il ruolo di comparsa nei film in costume o di guerra. Emanuele lavorava anche alle ferrovie. Inoltre, sulla sua pagina Instagram amava condividere con i suoi follower, ricette culinarie spesso appartenenti alla tradizione romana.

Leggi anche: Gerry Scotti, il conduttore in barca con la sua Gabriella: le foto fanno il giro del web

I messaggi di cordoglio da parte dei vip

Sono tanti quelli che, in queste ore, stanno ricordando il Gladiatore di “Avanti un altro” sui social. Sonia Bruganelli, la moglie di Paolo Bonolis, gli ha dedicato un post nelle Instagram Stories. “Riposa in pace gigante buono”, ha scritto. Francesco Nozzolino, anche lui parte del mondo di Avanti un altro, lo ha ricordato con un intenso messaggio. “Ancora non ci credo. Tu sei stato il mio primissimo amico ad Avanti un altro, quanto ci siamo divertiti là dietro ai camerini, tante risate! È così triste e strano sapere che non ci sei più, non mi sembra vero”.

powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004


Hai scelto di non accettare i cookie

Tuttavia, la pubblicità mirata è un modo per sostenere il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirvi ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, sarai in grado di accedere ai contenuti e alle funzioni gratuite offerte dal nostro sito.

oppure