Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
Home » “La vita in diretta”, l’annuncio della madre di Blanco dopo Sanremo

“La vita in diretta”, l’annuncio della madre di Blanco dopo Sanremo

News Tv. La madre di Blanco ha difeso il figlio durante un’intervento a La Vita in diretta, durante il quale le è stato chiesto di più a proposito di quanto successo a Sanremo. Il cantante infatti aveva distrutto il palco prendendo a calci i fiori, simbolo della città e del Festival. Questo è costato caro al ragazzo: la Procura di Imperia ha aperto un’indagine a carico suo e Blanco dovrà rispondere del reato di danneggiamento. Raggiunta telefonicamente durante l’ultima puntata de La vita in diretta, Paola Lazzari ha spezzato una lancia a favore del figlio e ha anche fatto un importante annuncio.

Blanco denunciato dopo Sanremo, l'annuncio della madre
Blanco denunciato dopo Sanremo, il commento della madre

Blanco denunciato dopo Sanremo, il commento della madre

“Trovo fuori luogo questa cosa. Ci sono problemi più importanti da affrontare ma non voglio dire altro in questo momento”, ha fatto sapere Paola Lazzari, che trova ingiusta l’indagine da parte della Procura di Imperia contro il figlio. “É sempre un ragazzo di 20 anni che, come tutti, ha le sue pecche ma arrivare a questo vuol dire distruggere una persona psicologicamente. Siamo arrivati all’estremo. Come può prenderla un ragazzo che si sente accusato di una cosa del genere? Non era nelle sue intenzioni, come ha già spiegato quando si è scusato, offendere nessuno. Il discorso era concordato, attaccarsi a queste cose è pesante”.

La donna ha spiegato quindi che per lei la reazione a ciò che ha fatto Blanco è esagerata ma capisce che a tanti può non essere piaciuta. Poi l’annuncio. “Rispetto alla denuncia, non abbiamo ricevuto niente. Che la performance di mio figlio non sia piaciuta è un altro paio di maniche. Non è riuscita, non è riuscito a fare quello che doveva fare”, ha affermato la donna a La vita in diretta.

LEGGI ANCHE: “Striscia la Notizia”, Rai nei guai dopo Sanremo? Quanto costeranno le follie di Fedez, Rosa Chemical e Blanco

Cosa rischia il cantante

Blanco in primis aveva ricevuto i fischi dal pubblico del teatro Ariston per avere preso a calci le rose sul palco. Tutto era successo a causa di un’interruzione durante la sua performance dovuta ad un problema di audio. La procura di Imperia avrebbe aperto un fascicolo a carico del giovane artista per danneggiamento, reato che prevede dai 6 mesi ai 3 anni di reclusione. Ma nel caso di Blanco, la situazione sarebbe ben peggiore. “in occasione di manifestazioni che si svolgono in luogo pubblico o aperto al pubblico”, la pensa prevista va dai 3 ai 5 anni.

powered by Rossotech

©Caffeina Media s.r.l. 2023 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004


Hai scelto di non accettare i cookie

Tuttavia, la pubblicità mirata è un modo per sostenere il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirvi ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, sarai in grado di accedere ai contenuti e alle funzioni gratuite offerte dal nostro sito.

oppure