Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
Home » “Telecomando io!” Cosa vale davvero la pena vedere stasera in Tv

“Telecomando io!” Cosa vale davvero la pena vedere stasera in Tv

Cosa vedere in tv stasera 19 Dicembre 2022

News tv. “Telecomando io!” Cosa vale davvero la pena non perdersi stasera in Tv. La nuova rubrica di TvZap si mette a vostra disposizione per offrirvi alcuni consigli utili per scegliere quale programma seguire in famiglia ogni sera. Giorno dopo giorno vi proporremo almeno tre opzioni – tra programmi di intrattenimento, serie Tv, talk show, film e documentari – per non ritrovarsi demoralizzati con il telecomando in mano passando da un canale all’altro senza trovare pace. Ecco i consigli su cosa vedere in Tv stasera, lunedì 19 Dicembre 2022. (Continua a leggere dopo la foto)

Leggi anche –> Netflix, tutte le serie Tv in uscita a Dicembre 2022: da “Alice in Borderland” a “Rick & Morty”

Cosa vedere in Tv stasera 19 Dicembre 2022? Su Rai 2 spazio all’amore con “Un bacio prima di Natale”

Stasera su Rai 2 spazio alla commedia romantica con un Un bacio prima di Natale, un film del 2021 diretto da Jeff Beesley, con James Denton, Teri Hatcher, Marilu Henner, Carson Kroeker, Sophia Elena Bachart, John B. Lowe. Ethan Holt, dirigente nel settore dello sviluppo immobiliare, è sposato ed è padre di due adolescenti. Alla vigilia di Natale, è deluso dall’apprendere che sta per perdere una promozione per via del suo modo di fare affari sempre corretto. Grazie alla magia del Natale, il desiderio di una vita diversa si concretizza: si risveglia con un mondo intorno totalmente diverso. Non è più sposato con Joyce, non ha due figli adolescenti ed è l’amministratore delegato della sua azienda. Come poter ritornare indietro? A volte desiderare di cambiare il proprio futuro può portare a qualche piccola complicazione nel passato. Che dire? Un film che vi spingerà a riflettere sulla vita che avete e che vi insegnerà a dare attenzione a ciò che si sogna, perchè non sempre le cose vanno come si spera. (Continua a leggere dopo la foto)

Rete 4 porta in scena un grande classico “Il marchese del Grillo”

Un viaggio nella storia con il grande Alberto Sordi, che veste i panni de Il marchese del Grillo, film del 1981 diretto da Marino Girolami. Il marchese del Grillo, degno esponente della nobiltà romana ottocentesca, è cameriere segreto di papa Pio VII, ma, per sfuggire alla noia, spesso frequenta bettole e osterie. Una sera, proprio in uno di questi locali poco raccomandabili, il marchese incontra un umile carbonaio che gli assomiglia come una goccia d’acqua. È l’inizio di una divertente serie di equivoci. Metti assieme uno dei più grandi registi italiani ed uno degli attori migliori che hanno calcato le nostre scene, mischi il tutto e non può che uscirne un capolavoro. Un film la cui comicità non è mai fine a se stessa, ma, anzi, si pone sempre l’obiettivo di mandare un messaggio ben costruito attorno alle vicende paradossali che si susseguono per tutta la durata della pellicola. La famosa frase “Ah, me dispiace. Ma io so’ io e voi non siete un c***o!” risulta divertente, ma allo stesso tempo attualissima e a tratti terrificante se analizzata nel contesto in cui viene detta. (Continua a leggere dopo la foto)

Su La 7 tornano le avventure di “Grey’s Anatomy”

Grey’s Anatomy è una serie televisiva statunitense trasmessa dal 2005 da ABC. È un medical drama incentrato sulla vita della dottoressa Meredith Grey, una specializzanda di chirurgia nell’immaginario Seattle Grace Hospital di Seattle. Inizialmente partita come una serie in midseason, Grey’s Anatomy ha ben presto attratto il pubblico, ricevendo anche numerosi riconoscimenti nel corso degli anni. Chi dice Grey’s Anatomy dice drama e “mai una gioia”. Questa serie televisiva ci accompagna ormai da quindici anni senza mai perdere i suoi caratteri distintivi, nonostante, come è ovvio che sia, nel corso delle stagioni abbia perso tantissimi personaggi che, almeno inizialmente, sembravano fondamentali per lo sviluppo della trama. Tanti episodi e tantissime stagioni, se non l’avete provata vi consiglio di farla, avrete un bel po’ da fare per mettervi in pari.

Leggi anche –> “Odio il Natale”, tutto sulla serie Netflix con Pilar Fogliati: trama, cast e curiosità

powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004


Hai scelto di non accettare i cookie

Tuttavia, la pubblicità mirata è un modo per sostenere il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirvi ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, sarai in grado di accedere ai contenuti e alle funzioni gratuite offerte dal nostro sito.

oppure