Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di

“Grande Fratello”, concorrenti inferociti con Grecia Colmenares: ecco il motivo

News tv. “Ha sbagliato!”. “Grande fratello”, concorrenti inferociti con Grecia: cos’è successo – Si avvicina la finale e il clima è sempre più teso nella Casa del “Grande Fratello”. Anche Grecia Colmenares ha cominciato ad esporsi e a prendere posizione. (continua a leggere dopo le foto)

Leggi anche: “Grande Fratello”, Perla va in crisi e crolla in lacrime: cos’è successo

Leggi anche: “Grande Fratello”, brutto risveglio per Beatrice: cos’è successo

“Grande Fratello”, concorrenti inferociti con Grecia Colmenares: ecco il motivo

Grecia Colmenares ha fatto infuriare diversi concorrenti durante il pranzo. La gieffina si è presentata a tavola in ritardo e non ha accettato di sedersi accanto a Simona Tagli e Alessio Falsone. L’attrice voleva che le venisse fatto spazio dove lei si siede di solito, ossia accanto a Giuseppe Garibaldi. (continua a leggere dopo le foto)

Leggi anche: “Uomini e Donne”, Barbara contro Ernesto: tutte le news

Leggi anche: “Grande Fratello”, pubblico inferocito con Anita: cos’è successo

“Grande Fratello”, concorrenti contro Grecia Colmenares: la pretesa non è proprio piaciuta

“Lì? no, io non voglio cambiare il mio posto. No c’è spazio per me. Se arrivo in ritardo mi cambiate posto? No. C’è del posto e io voglio stare al mio posto. Se io voglio andare alla tavola vado, altrimenti no. Oggi sono andata perché mi piaceva stare a tavola. Perché non mi posso sedere al mio posto? A me piace il mio posto e io rimarrò sempre lì. Resterò lì fino alla fine e basta”, ha tuonato Grecia Colmenares. Quanto accaduto non è passato in sordina: diversi protagonisti del “Grande Fratello” hanno commentato quanto successo a tavola.

Scopriamo tutti i dettagli nella pagina successiva

Successiva
Pagine: 1 2
powered by Romiltec

©Caffeina Media s.r.l. 2024 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004


Hai scelto di non accettare i cookie

Tuttavia, la pubblicità mirata è un modo per sostenere il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirvi ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, sarai in grado di accedere ai contenuti e alle funzioni gratuite offerte dal nostro sito.

oppure