Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di

“Grande Fratello”, lo strano atteggiamento dei concorrenti dopo la spa: cosa sta succedendo

Cosa sta succedendo nella casa più spiata d’Italia

Il portale Il Vicolo Delle News, come riportato da Caffeina, ha raccolto tutte queste informazioni per creare un articolo che faccia luce sulla faccenda. Sul portale si legge che “quando sono rientrati dalla gita fuori porta sono apparsi alquanto strani. Massimiliano Varrese da ieri appare molto arrabbiato e si dichiara pronto a lasciare il reality appena gli autori diranno loro del prolungamento. Giuseppe da ieri sera non rivolge la parola ad Anita Olivieri. È chiarissimo che è successo qualcosa tra loro che ha ferito il bidello. Lei si chiede quale sia il motivo del suo atteggiamento perché lui finora non lo ha detto. Forse Giuseppe ha visto Anita distaccata da lui in un contesto di libertà. Gli inquilini in Casa hanno cominciato a usare i termini “paziente, ratto, bidello” che sono utilizzati dagli haters di Twitter”. (Continua a leggere dopo la foto)

"Grande Fratello", Giuseppe a rischio squalifica per l'insulto a Beatrice

Sempre sul portale de Il Vicolo delle News si legge che “Paolo Masella, quando ieri sera è rientrato in Casa, a Marco Maddaloni ha indicato con le dita il numero tre e il numero uno. Per chi segue il calcio questo è il risultato di una recente partita della Roma”. Ad andare alla spa sono stati: Beatrice Luzzi, Giuseppe Garibaldi, Grecia Colmenares, Anita Olivieri, Rosy Chin, Letizia Petris, Paolo Masella, Vittorio Menozzi, Massimiliano Varrese e Fiordaliso. Sicuramente Signorini proverà a fare chiarezza nel corso della prossima diretta.

Pagine: 1 2
powered by Romiltec

©Caffeina Media s.r.l. 2024 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004


Hai scelto di non accettare i cookie

Tuttavia, la pubblicità mirata è un modo per sostenere il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirvi ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, sarai in grado di accedere ai contenuti e alle funzioni gratuite offerte dal nostro sito.

oppure