Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di

“L’Isola dei famosi”, passo falso di Aras che si gioca la finale

News tv. “L’Isola dei famosi”, passo falso di Aras che si gioca la finale –  Ormai «L’Isola dei famosi» è giunta praticamente al termine. Manca pochissimo alla fine dell’avventura dei naufraghi. Un’edizione amara in un certo senso per la conduttrice Vladimir Luxuria, considerando gli ascolti. Quella del 2024 è stata la stagione infatti meno vista della storia del reality show. (continua a leggere dopo le foto)

Leggi anche: “Ho un tumore al terzo stadio”: l’annuncio choc dell’attrice italiana

Leggi anche: “C’è una regola…”, Gerry Scotti costretto a intervenire a “La ruota della fortuna”

“L’Isola dei famosi”, passo falso di Aras che si gioca la finale

La prima sfida “Appesi a un filo” ha visto gareggiare all’«Isola dei famosi» Matilde, Samuel, Alvina, Aras, Artur ed Edoardo Franco. A diventare il secondo finalista del reality dopo Edoardo Stoppa è Artur Dainese. Si sono sfidati poi all’«Orologio Honduregno» Alvina e Matilde. A vincere è stata la prima, con la Brandi che ha contestato la decisione del leader sul tipo di gara a cui sono state sottoposte le due concorrenti. (continua a leggere dopo le foto)

Leggi anche: Fedez, la modella con cui è stato beccato rompe il silenzio

Leggi anche: “Affari tuoi”, ultima puntata per Amadeus: il conduttore incredulo per quello che è successo (VIDEO)

“L’Isola dei famosi”, decisione choc di Aras: cos’è successo

Samuel e Aras si sono affrontati invece nella prova “Acqua alla gola” ed è l’attore turco ad avere la meglio. L’esito degli altri finalisti sarà deciso dal pubblico: son sospesi Matilde Brandi, Samuel Peron ed Edoardo Franco. Nel corso della puntata, Aras ha sconvolto conduttrice, opinionisti e pubblico per aver fatto una scelta davvero inaspettata.

Scopriamo tutti i dettagli nella pagina successiva

Successiva
Pagine: 1 2
powered by Romiltec

©Caffeina Media s.r.l. 2024 | P. IVA: 13524951004


Hai scelto di non accettare i cookie

Tuttavia, la pubblicità mirata è un modo per sostenere il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirvi ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, sarai in grado di accedere ai contenuti e alle funzioni gratuite offerte dal nostro sito.

oppure