Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
Home » “La vita in diretta”, clamoroso risvolto nel caso di Liliana Resinovich: cos’è successo

“La vita in diretta”, clamoroso risvolto nel caso di Liliana Resinovich: cos’è successo

Durante la puntata di ieri de “La vita in diretta“, famoso programma televisivo in onda su Rai 1, è stato comunicato un clamoroso risvolto nel caso sulla scomparsa di Liliana Resinovich. L’aggiornamento, dato dall’inviata del noto programma televisivo, ha sconvolto tutti nello studio, compresa la criminologa Roberta Bruzzone. (Continua dopo la foto…)

liliana resinovich

Il caso Liliana Resinovich

Liliana Resinovich è scomparsa il 14 dicembre 2021. L’allarme fu lanciato dal fratello della donna, allarmato dal fatto che il marito non la vedesse da qualche ora. Il corpo di Liliana è stato ritrovato qualche giorno dopo nel boschetto dell’ex Ospedale Psichiatrico di San Giovanni ed in seguito riconosciuto dal fratello. Il corpo della donna sarebbe stato trovato in due grandi sacchi neri, mentre la testa avvolta in due sacchetti di nylon trasparenti.

In seguito alla morte della Resinovich è stata aperta un’inchiesta per omicidio. Nonostante il corpo di Liliana non riporti alcun segno di violenza, percosse o di abuso sessuale e quindi non faccia pensare ad un omicidio, la Procura vuole vederci chiaro. La donna potrebbe essere morta per soffocamento. Gli inquirenti inoltre credono che il cadavere sia stato portato sul luogo del ritrovamento in un momento successivo alla morte.

Le indagini si sono concentrate soprattutto sul marito di Liliana, Sebastiano Visentin. Questi avrebbe potuto scoprire la relazione extra-coniugale intrattenuta da tempo da Liliana con Claudio Sterpin. Secondo quanto è emerso dalle indagini, Liliana avrebbe voluto lasciare suo marito per intraprendere a tutti gli effetti una storia d’amore con Sterpin. (Continua dopo la foto…)

Caso Liliana Resinovich, emersi nuovi dettagli: parla il fratello Sergio Resinovich

Caso Liliana Resinovich, che fine hanno fatto i 50mila euro: perché l’hanno uccisa

“La vita in diretta”, clamoroso risvolto nel caso Liliana Resinovich

Nella puntata di ieri de “La vita in diretta” è stato comunicato un clamoroso risvolto nel caso sulla scomparsa di Liliana Resinovich. Oltre all’esame del DNA del marito, infatti, la Procura ha chiesto anche quello del vicino di casa di Liliana Resinovich. La scelta della Procura ha spiazzato tutti a “La vita in diretta”, compresa la criminologa Roberta Bruzzone. Quest’ultima ha ipotizzato che nei prossimi giorni la Procura potrebbe chiedere l’esame anche ad altri soggetti vicini alla Resinovich, andando così ad esclusione.

Vuoi rimanere informato su tutte le notizie in tempo reale? Segui il canale Telegram 👉 t.me/ultimaor

powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004