Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
Home » “Ballando con le stelle”, Montesano espulso per la maglietta X Mas: farà causa alla Rai

“Ballando con le stelle”, Montesano espulso per la maglietta X Mas: farà causa alla Rai

News Tv, Montesano e la maglietta X Mas: l’attore farà causa alla Rai per l’espulsione da “Ballando”. A seguito della decisione della Rai di escluderlo dal dancing show del sabato sera di Rai 1 “Ballando con le stelle”, Enrico Montesano annuncia provvedimenti. “Ho dato mandato all’avvocato Giorgio Assumma insieme al mio agente Settimio Colangelo di esaminare la situazione per tutelare al meglio la mia identità personale e la mia onorabilità”, le sue parole. Ma cosa significa la frase sulla t-shirt “Memento Audere Semper”? Cosa è successo davvero? E quali saranno le prossime mosse dell’attore romano? Leggi anche l’articolo —> “Ballando con le stelle”, Selvaggia Lucarelli insulta re Carlo: il web insorge

Montesano e la maglietta X Mas a “Ballando con le stelle”: il comico farà causa alla Rai

Enrico Montesano è stato escluso dallo show del sabato sera di Rai1 per la maglietta della formazione militare fascista X Flottiglia Mas indossata durante lo prove. Si tratta dello stesso attore che era stato fortemente voluto nel cast di Ballando nonostante le posizioni no-vax assunte nel corso degli ultimi due anni. Ora Enrico Montesano dice sui social che quella maglietta era stata visionata dalla Rai già prima della messa in onda. La maglia non era stata indossata durante una diretta: “Avendo avuto notizia che la Rai vorrebbe disporre il mio allontanamento dal programma ballando con le stelle, dichiaro la mia assoluta buona fede e ricordo di essere stato un parlamentare di sinistra, in linea con la mia fede politica che non può essere certo accostata a quella fascista”. Erano immagini registrate, fatte durante le prove. (continua a leggere dopo le foto)

Memento audere semper

Enrico Montesano espulso da “Ballando” per la maglietta X Mas: lo sfogo sui social

Da qui lo sfogo dell’attore: “Ho precisato che la maglietta da me indossata, che fa parte di una mia collezione da anni è in vendita pubblica nei negozi italiani. Senza che alcuno abbia mai pensato trattarsi di uno strumento di propaganda antidemocratica. Ricordo che la maglietta contiene una frase di Gabriele D’Annunzio che è liberamente riprodotta anche nei libri di studio di letteratura italiana adottati nelle scuole. Altresì aggiungo che la maglietta da me indossata è stata vista dai rappresentati della Rai. Sia durante le mie prove della prestazione artistica sia durante la registrazione della stessa, senza alcuna obiezione. Aggiungo che il materiale montato e messo poi in onda è stato ulteriormente esaminato dai rappresentati della Rai. Che non hanno minimamente dubitato della regolarità e della liceità delle immagini.  Ho dato mandato all’avvocato Giorgio Assumma. Insieme al mio agente Settimio Colangelo di esaminare la situazione per tutelare al meglio la mia identità personale e la mia onorabilità”, le parole di Montesano. (continua a leggere dopo le foto)

Memento audere semper

Cosa significa “Memento Audere Semper”

“Memento Audere Semper” è una locuzione di origine latina che si collega all’epoca del fascismo e coniata dal poeta e scrittore Gabriele D’Annunzio, come ha ricordato Montesano. Significa: “Ricorda di osare sempre”. Il motto è stato coniato dal poeta sulla base di una personale interpretazione della sigla MAS, che stava in realtà per “motus animas spes”, presente sui motoscafi armati per la caccia ai sommergibili. “Memento Audere Semper” è stata riutilizzata dal movimento fascista rimanendo poi in voga negli ambienti di estrema destra. Leggi anche l’articolo —> “Ballando con le Stelle”, Selvaggia Lucarelli stuzzica Montesano: l’attore perde la pazienza

powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004


Hai scelto di non accettare i cookie

Tuttavia, la pubblicità mirata è un modo per sostenere il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirvi ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, sarai in grado di accedere ai contenuti e alle funzioni gratuite offerte dal nostro sito.

oppure