Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
Home » Cinema in lutto, addio al grande attore americano

Cinema in lutto, addio al grande attore americano

È scomparso ieri, domenica 13 marzo, un grande attore americano che ha vinto grazie alla sua professionalità, numerosissimi premi. William Hurt è morto nella sua casa, circondato dagli affetti. Si è spento all’età di 71 anni. L’attore ha avuto una brillante carriera oltre che una vita privata che ha fatto tanto parlare di sé.

William Hurt morto

William Hurt, è morto l’attore di “Il bacio della donna ragno”

William Hurt è famoso soprattutto grazie alla conquista del primo premio Oscar nel 1986, strappato alla prima nomination, per Il bacio della donna ragno di Hector Babenco. Un anno dopo ha recitato un un altro capolavoro del cinema: Figli di un dio minore di Randa Haines. Nel 2006, è tornato tra i nominati alla statuetta per A History of Violence di David Cronenberg.

Nella sua lunga carriera artistica, ha anche ricevuto la candidatura ai Tony Award nel 1985 e due volte agli Emmy, con la serie Damages nel 2011 e per il film tv Too Big to Fail – Il crollo dei giganti. Lo abbiamo inoltre ammirato in Brivido Caldo, con Kathleen Turner, oltre che in Gorky Park e ne Il Grande Freddo. È stato Thaddeus Ross in Black Widow, del 2021.

La vita privata dell’attore

Attore eclettico e dal grande talento, William Hurt è mancato per cause naturali. La notizia della morte dell’attore l’ha data l’amico Gerry Byrne tramite Variety. La famiglia, poi, ne ha dato conferma. “Con grande tristezza che la famiglia Hurt piange la scomparsa di William Hurt, amato padre e attore premio Oscar, avvenuta il 13 marzo 2022, una settimana prima del suo 72° compleanno. È morto serenamente in famiglia, per cause naturali. La famiglia richiede la privacy in questo momento”. Questo l’annuncio del figlio, che porta il suo stesso nome.

William Hurt ha avuto una vita privata movimentata. È stato sposato più volte, la prima delle quali nel 1971 con Mary Beth Hurt. I due anno divorziato undici anni dopo, nel 1982, ad appena un anno dall’inizio della sua relazione sentimentale con la sceneggiatrice Sandra Jennings. Con Sandra, ha avuto il suo primo figlio, Devon. I due si separano due anni dopo e subito dopo l’attore si lega a Marlee Matlin, conosciuta sul set del capolavoro cinematografico Figli di un dio minore. Un’unione finita in maniera burrascosa, questa, terminata per i presunti abusi fisici di lui e per i problemi di tossicodipendenza che l’avevano colpito. Nel 1989, ha sposato Heidi Henderson, dalla quale ha avuto i figli Samuel (1989) e William (1991). Da Sandrine Bonnaire, con la quale aveva iniziato una relazione dopo la fine dell’ennesimo matrimonio, ha avuto la figlia minore Jeannie.

powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004


Hai scelto di non accettare i cookie

Tuttavia, la pubblicità mirata è un modo per sostenere il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirvi ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, sarai in grado di accedere ai contenuti e alle funzioni gratuite offerte dal nostro sito.

oppure