Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
Home » “Sanremo 2022”, capienza del teatro Ariston al 100%: scoppia la polemica

“Sanremo 2022”, capienza del teatro Ariston al 100%: scoppia la polemica

Dal primo Febbraio e per cinque super serate su Rai 1 andrà in onda il Festival di Sanremo 2022. L’evento più importante dell’anno non è ancora iniziato che già sta creando una marea di polemiche. Amadeus, conduttore e direttore artistico per la terza volta consecutiva, ha dovuto mettere a tacere già diverse chiacchiere. La prima è nata da Gianni Morandi, il quale per errore ha postato sui social alcuni secondi della sua canzone. Poi ha dovuto affrontare la positività al Covid-19 di Aka7even e ora deve superare anche le varie polemiche nate sulla presenza del pubblico all’interno dell’Ariston. (Continua a leggere dopo la foto)

“Sanremo 2022”, capienza del teatro Ariston al 100%: scoppia la polemica

Ormai è ufficiale, la capienza del teatro Ariston sarà al 100% con spettatori muniti di Super Green Pass e mascherina Ffp2, ma non sarà necessario il tampone. Questa decisione è stata presa dal Comitato per l’ordine e la sicurezza pubblica che si è tenuto a Imperia per stabilire le regole anti Covid da far rispettare durante il Festival della canzone italiana in programma a Sanremo dall’1 al 5 febbraio 2022. In rada, davanti alla città, ci sarà anche la nave da crociera Costa Toscana che sarà location per uno studio tv dove Orietta Berti e Fabio Rovazzi dovrebbero ospitare artisti chiamati a interpretare successi dagli anni ’60 ai ’90. Ci saranno anche il red carpet e la zona rossa vicino all’Ariston. Il sindaco Alberto Biancheri ha detto: «Con i vaccini e rispettando le regole si può fare un evento come il Festival, con la capienza del teatro al 100%. Gli spettatori entreranno con il super green pass, sul red carpet ci saranno tutti i varchi di controllo e di sicurezza». Questa notizia ha scatenato una marea di critiche sui social. (Continua dopo la foto)

Le critiche sui social

Come ogni anno il Festival di Sanremo 2022 ha portato con se una marea di critiche. Il fatto che il teatro Ariston potrà ospitare il pubblico a capienza completa ha scatenato una marea di critiche sui social. Il popolo di Twitter si è letteralmente scatenato davanti a questa decisione. Tra i vari commenti si legge: «Ricapitoliamo….Sanremo sarà al 100% mentre gli stadi hanno una capienza di 5000 posti. Il primo al chiuso e il secondo all’aperto con green pass e mascherina ffp2» e ancora «I “geni” hanno deciso: al teatro Ariston di Sanremo ci sarà capienza piena, senza tamponi. Basterà il SuperGP. Da oggi, chi aveva ancora un minimo dubbio sull’essere nelle mani di una congrega di assoluti coglioni, oppure no, è entrato senza esitazioni nella sfera della certezza». Si sapeva che ci sarebbero stati dei confronti con gli stadi. Vedremo nei prossimi giorni cosa accadrà.

“Sanremo 2022”, Sangiovanni si racconta: dalla paura di morire all’amore per Giulia Stabile

Vuoi rimanere informato su tutte le notizie in tempo reale? Segui il canale Telegram 👉 t.me/ultimaor

powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004