Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di

Sanremo 2024, la classifica dopo la seconda serata: chi c’è in testa

News TV. Top di ascolti per Amadeus e la seconda serata di Sanremo 2024. Ad esibirsi 15 cantanti, presentati dai loro colleghi. Co-conduttrice della serata, Giorgia, che festeggia i 30 anni di “E poi”. Ospite d’eccezione John Travolta. Mentre il momento più toccante è stato sicuramente il monologo di Giovanni Allevi che racconta la sua malattia per poi tornare a suonare dopo 2 anni. Momenti di leggerezza alternati a temi importanti come quello portato dal cast di Mare Fuori. Questo e tanto altro nella serata di ieri, ma soprattutto la classifica dei primi 5. A gran sorpresa ecco chi c’è in testa.

Leggi anche: “Sanremo”, Annalisa rivela perché non è scesa dalla scalinata: cosa c’è dietro

Leggi anche: “Sanremo”, tensione alle stelle tra gli staff di Annalisa e Alessandra Amoroso

Dai 30 anni di E poi a Giovanni Allevi

Standin Ovation per Giorgia, che con la su “E poi”, incanta il pubblico. Il brano festeggia 30 anni e per la ricorrenza, ‘Ama’ entra sul palco con una torta sulla quale svetta una candelina. “Cosa ricordo di 30 anni fa? L’emozione di essere qui. E poi ricordo la voce di Pippo Baudo…“, ha detto Giorgia, che ha poi esclamato, assieme ad Amadeus, “ti amiamo Pippo“. Nel corso della serata la co-conduttrice torna ad esibirsi con un midley dei suoi successi: “Oro nero”, “Gocce di memoria”, “Quando una stella muore”, “Di sole e d’azzurro” fino al brano con cui vinse Sanremo nel 1995, “Come saprei”.

Il momento sicuramente della serata che ha sicuramente lasciato il segno è quando Giovanni Allevi si è esibito davanti ad un pubblico dopo due anni dal suo ultimo concerto a Vienna. “All’improvviso mi è crollato tutto-ha detto il maestro. –Non suono più un pianoforte davanti a un pubblico da quasi due anni. All’ultimo concerto alla Concert House di Vienna il dolore alla schiena era così forte che all’applauso finale non riuscivo ad alzarmi dalla sedia. E non sapevo ancora di essere malato. Poi è arrivata la diagnosi, pesantissima, ho guardato il soffitto con la sensazione di avere la febbre a 39 per un anno consecutivo. Ho perso molto, il mio lavoro, i miei capelli ma non la speranza e la voglia di immaginare“. Infine, il musicista torna a esibirsi davanti al pubblico: raggiunto il pianoforte suona “Tomorrow”, brano inedito composto durante la degenza in ospedale. (continua dopo la foto)

Leggi anche: Sanremo 2024, esplode la bufera sulla concorrente: “Ha bestemmiato”

John Travolta e il cast di Mare Fuori

Un altro momento magico della serata è stato l’arrivo di John Travolta che ha fatto scatenare tutto il teatro. Dapprima balla con Amadeus, poi viene portato all’esterno dell’Ariston dove i due vengono trascinati da Fiorello in un ballo del qua qua e in un siparietto piuttosto misero di cui non si trova il senso. Gli ospiti hanno devono essere in grado di arricchire lo show, in questo caso sarebbe stato meglio impiegare il cachet di Travolta in qualcos altro.

8 ragazzi del cast di Mare Fuori portano il tema sulla violenza sulle donne e dei femminicidi che nell’ultimo periodo sembrano essere sempre più frequenti. Lo fanno con spiegando, con i termini scelti dallo scrittore Matteo Bussola, le parole chiavi in una relazione basata sul rispetto dell’altro ma anche di se stessi. Immancabile poi, l’inizio della colonna sonora della serie. Dopo una lunga serata, e tutte le 15 esibizioni, è arrivato il momento di scoprire le prime 5 posizioni. (scopriamo tutti i dettagli nella pagina successiva)

Successiva
Pagine: 1 2
powered by Romiltec

©Caffeina Media s.r.l. 2024 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004


Hai scelto di non accettare i cookie

Tuttavia, la pubblicità mirata è un modo per sostenere il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirvi ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, sarai in grado di accedere ai contenuti e alle funzioni gratuite offerte dal nostro sito.

oppure