Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
Home » “Striscia La Notizia”, Cristian Cocco incastrato dal suo stesso cameraman

“Striscia La Notizia”, Cristian Cocco incastrato dal suo stesso cameraman

Striscia La Notizia Cristian Cocco

NEWS TV. Cristian Cocco, l’ex inviato di “Striscia La Notizia” è finito nei guai: è ora indagato per estorsione. Chi lo ha accusato è il suo stesso cameraman che non ha risparmiano nessun colpo. Ecco cosa è successo e perchè l’inviato sardo è arrivato a questo punto.

>> “Salutiamo gli haters”, i nuovi conduttori di Striscia la Notizia spiazzano il pubblico

Cristian Cocco di “Striscia La Notizia” nei guai

Questo è proprio un caso da “Striscia La Notizia”, ma peccato che il misfatto sia accaduto proprio all’interno delle mura nel noto giornale satirico. Ecco infatti che non splende sempre il sole, neanche dietro i servizi del programma di Canale 5. Nello specifico sembra che l’inviato Cristian Cocco, storica colonna di Striscia, adesso debba rispondere all’accusa di estorsione. E’ proprio il suo cameraman a denunciarlo. Quest’ultimi varrebbe dichiarato che Cocco avrebbe preteso metà dei suoi compensi per farlo tornare a lavorare. La Procura ha chiesto il rinvio a giudizio per Cristian Cocco. A febbraio sarà ascoltato dal giudice, che dovrà poi pronunciarsi sul caso, decidendo se prosciogliere o no l’ex inviato Mediaset.

>> Guerra tra Striscia la Notizia e Alfonso Signorini: il conduttore in diretta con la febbre

Il caso

L’ex inviato della trasmissione Mediaset “Striscia la notizia“, l’oristanese Cristian Cocco, 51 anni, dovrà comparire il prossimo 2 febbraio davanti al giudice delle udienze preliminari del Tribunale di Oristano, Federica Fulgheri, per rispondere di estorsione. Cocco viene accusato da un suo stretto collaboratore, l’operatore di ripresa Massimo Antonio Aversano, originario di Tortona ma residente a Orosei,  di aver preteso in quattro anni una somma di circa sessantamila euro, che lo stesso Aversano gli avrebbe dovuto versare, dividendo con lui i compensi  erogati da Mediaset per i filmati forniti.

Striscia La Notizia Cristian Cocco

Secondo Aversano, Cocco lo avrebbe costretto a questi pagamenti: se non gli avesse dato la quota dei compensi percepiti per i servizi inviati a Mediaset, avrebbe interrotto la collaborazione professionale. Differente la versione dei fatti fornita da Cristian Cocco e resa nota dal suo difensore, l’avvocato Cristina Puddu, secondo la quale si tratta di accuse false e ci sarebbero numerosi e validi elementi a discolpa che potranno essere prodotti in Tribunale.

>> Striscia la Notizia 2021/2022 quando inizia, conduttori, veline e inviati

powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004


Hai scelto di non accettare i cookie

Tuttavia, la pubblicità mirata è un modo per sostenere il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirvi ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, sarai in grado di accedere ai contenuti e alle funzioni gratuite offerte dal nostro sito.

oppure