Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
Home » “Striscia la Notizia”, finisce male per l’inviato Riccardo Trombetta: aggredito durante un servizio

“Striscia la Notizia”, finisce male per l’inviato Riccardo Trombetta: aggredito durante un servizio

Striscia la Notizia, Riccardo Trombetta aggredito da due uomini

News Tv. L’inviato di Striscia la notizia Riccardo Trombetta è stato aggredito da due uomini mentre lui e la troupe del programma stavano girando un servizio. È successo mentre l’inviato si trovava a Pistoia: il servizio è andato in onda durante la puntata di ieri, giovedì 3 novembre 2022. Cosa è successo a Riccardo Trobetta?

“Striscia la Notizia”, Riccardo Trombetta aggredito da due uomini

L’inviato di Striscia la notizia, si è recato a Pistoia per tornare a parlare del caso delle auto comprate pagandole per intero, ma mai consegnate ai clienti dopo un anno e mezzo dall’acquisto. Riccardo Trombetta è andato quindi nuovamente a trovare il venditore per chiedere come mai non abbia rispettato la promessa fatta. L’uomo però ha reagito violentemente: ha spintonato l’inviato, mettendo le mani addosso alla telecamera. Trombetta ha insistito con le domande e, come prevedibile, al venditore tutto questo non è piaciuto. L’uomo ha allora iniziato ad aggredire l’intera troupe, prima verbalmente.

Leggi anche: “Striscia la Notizia”, Mario Giordano scatenato: la canzone su Giorgia Meloni

L’aggressione alla troupe di “Striscia la Notizia”

“Esci dalle pa***”, continua a ripetere il venditore di auto all’inviato di Striscia la notizia. “Non ti voglio più vedere, esci dalle pa***. Non sono ca*** tuoi, esci da qui. Non ti ho promesso un ca***, già mi hai rotto le pa***. Hai fatto un viaggio a vuoto, dammi retta, cambia lavoro”. “Ti spacco la testa”. L’inviato non cede. Ma ad un certo punto arriva un altro uomo che difende il venditore. “Imbecille”, urla e aggredisce la troupe e la telecamera. Prova ad allontanarli con la violenza, spintonando tutti. A quel punto arrivano i carabinieri che prendono le generalità e lo allontanano. Anche questa volta, insomma, la promessa del rivenditore di ridare i soldi ai clienti non è stata mantenuta. 

powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004


Hai scelto di non accettare i cookie

Tuttavia, la pubblicità mirata è un modo per sostenere il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirvi ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, sarai in grado di accedere ai contenuti e alle funzioni gratuite offerte dal nostro sito.

oppure