Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
Home » “Verissimo”, Riccardo Fogli torna a parlare della bestemmia al “GF Vip 7”: la sua verità

“Verissimo”, Riccardo Fogli torna a parlare della bestemmia al “GF Vip 7”: la sua verità

Verissimo Riccardo Fogli bestemmia GF Vip 7

News tv. “Verissimo”, Riccardo Fogli torna a parlare della bestemmia al “GF Vip 7”: la sua verità. Dopo il clamore suscitato dalla sua espulsione al Grande Fratello Vip, Riccardo Fogli è infatti ritornato sulla questione, negando qualsiasi sua responsabilità. Ospite di Silvia Toffanin nell’ultima puntata andata in onda di Verissimo, il noto cantante italiano ha precisato cosa a suo dire è successo tra le mura della casa più spiata d’Italia, non nascondendo la sua delusione per quello che definisce un equivoco. Vediamo nel dettaglio le sue dichiarazioni. (Continua a leggere dopo la foto)

Leggi anche –> “GF Vip 7”, Riccardo Fogli squalificato: la reazione della moglie

“Verissimo”, Riccardo Fogli torna a parlare della bestemmia al “GF Vip 7”: la sua verità

Dopo il clamore suscitato dalla sua espulsione al Grande Fratello Vip a causa di una bestemmia, Riccardo Fogli è ritornato sulla questione durante una lunga intervista ai microfoni di Verissimo, negando qualsiasi sua responsabilità. Il cantante ha dichiarato: “Io non ho mai bestemmiato nella vita. La Madonna è la mia mamma. Ho sofferto molto, ma non devo piangere. […] Ho sofferto perché l’idea che si possa pensare che… Io sono cresciuto in chiesa, ho fatto il chierichetto finché non sono diventato troppo alto e il parroco mi ha detto: ‘Riccardino, vai a giocà all’oratorio, non ti ci voglio più vedere qui’. Mia madre faceva le pulizie in chiesa, quarant’anni fa comperai un vecchio convento. Praticamente dormo in chiesa, quando vedo il parroco gli do una mano. E’ un amico”.

Poi quasi sul punto di piangere, Riccardo Fogli ha aggiunto: “Io non ho mai bestemmiato nella vita. Se sento una bestemmia mi dà fastidio. Mi preparo due mesi per andare al Grande Fratello perché Signorini mi ha invitato – che saluto e ringrazio per le belle parole – e salta fuori che sono un bestemmiatore? No, non va bene questo. […] Sono stato male perché un’offesa così grave non la puoi prendere con leggerezza, perché non lo puoi permettere a nessuno. […] Ho accettato e firmato le regole del Grande Fratello e se il Grande Fratello dice che ‘Noi abbiamo sentito una cosa blasfema’ io mi fermo. Sono pronto a chiedere scusa a chiunque abbia pensato che io abbia detto una cosa blasfema. Ma io non l’ho detta. Posso dire: ‘Chiediamo il var’. C’è il var? Grande Fratello Var. Devo alleggerire, sennò…” (Continua a leggere dopo la foto)

Cos’è successo nella casa

Ad un certo punto dell’intervista a Verissimo, Riccardo Fogli ha raccontato cos’è accaduto al GF Vip 7 la mattina della presunta bestemmia: “Io non posso nominare Gesù, la Madonna è mia mamma, è la personificazione della mia mamma. […] Mi sono alzato, sono andato a fare colazione. Charlie mi fa: ‘Ricky, qua facciamo molti scherzi noi’. ‘Va bene, io so stare agli scherzi. Basta che non mi fai mangiare tre uova. Oh Madonna, se mangio tre ova mi fa male il fegato per il colesterolo‘. E lì, da Oh Madonna, è successo di tutto. Tra Oh e la Madonnina c’erano dei suoni che hanno fatto sentire una parola blasfema. Parliamo d’altro. E’ meglio essere un presunto cornuto che un presunto bestemmiatore”.

Leggi anche –> Riccardo Fogli su tutte le furie dopo la squalifica dal “GF Vip 7”: il gesto assurdo del cantante

powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004


Hai scelto di non accettare i cookie

Tuttavia, la pubblicità mirata è un modo per sostenere il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirvi ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, sarai in grado di accedere ai contenuti e alle funzioni gratuite offerte dal nostro sito.

oppure