Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
Home » Bollo auto gratis per 5 anni: a chi spetta l’esenzione

Bollo auto gratis per 5 anni: a chi spetta l’esenzione

In 18 Regioni italiani oggi ci sono dei veicoli che non pagano la tassa per i primi 5 anni a partire dall’immatricolazione. Per beneficiare di questo sconto bisogna chiaramente rispettare dei requisiti particolari e il bollo stesso deve essere riferito a determinati mezzi di trasporto e specifici modelli di auto. Ecco a chi spetta l’esenzione.

 nuovo bonus italiani

A chi spetta lo sconto sul bollo auto

Non pagherà il bollo per 5 anni il possessore di un veicolo a zero o comunque a basse emissioni di anidride carbonica (CO2). Vale l’esenzione quando la vettura è 100% ad alimentazione elettrica. Ed in certi casi pure quando la nuova vettura acquistata è ad alimentazione ibrida. Inoltre, dopo i 5 anni di bollo auto gratis, molte regioni per le vetture a basse emissioni fanno poi pagare un importo ridotto per la tassa di possesso. Quali sono le Regioni che godono di queste agevolazioni?

Leggi anche: Roma, il video su Tik Tok diventa virale: com’è la pizza da Briatore

 

Le Regioni dove non si paga il bollo

Ad oggi il bollo auto elettriche è scontato in: Liguria, Veneto, Valle d’Aosta, Emilia Romagna, Trentino Alto Adige, Friuli Venezia Giulia, Abruzzo, Molise, Marche, Umbria, Toscana, Lazio, Sicilia, Sardegna, Basilicata, Calabria, Campania, Puglia. In Piemonte e Lombardia invece ci sono regole diverse. In Piemonte chi ha una vettura elettrica gode dell’esenzione totale al pagamento del bollo auto, come chi è in possesso di un’auto Euro 6 (e superiore) o anche alimentata a gas metano o gas di petrolio liquefatto o gpl dall’origine. Anche i possessori di auto con doppia alimentazione o chi trasforma in seguito la vettura otterrà l’esenzione totale per 5 anni.

In Lombardia, per le auto che sono state immatricolate a partire dall’1 gennaio 2019, il bollo auto non si paga mai. Questo vale per la vettura elettrica o a idrogeno. Mentre per le auto ibride c’è lo sconto del 50% per i primi cinque anni (se immatricolate dal 1° gennaio 2019, senza rottamazione). La Regione inoltre versa 90 euro di contributo a coloro che rottamano vecchie auto inquinanti e concede l’esenzione dal bollo per 3 anni a chi compra un’auto Euro 5 o 6, a benzina, bifuel o ibrida.

Vuoi rimanere informato su tutte le notizie in tempo reale? Segui il canale Telegram 👉 t.me/ultimaor