Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
Home » Canone Rai, arriva la maxi stangata per gli italiani: la pessima notizia

Canone Rai, arriva la maxi stangata per gli italiani: la pessima notizia

Arriva una pessima notizia per gli italiani e riguarda il canone Rai. Nei prossimi mesi l’imposta non si pagherà più con la bolletta dell’elettricità, ma potrebbe arrivare una maxi stangata. Gli italiani dunque iniziano a tremare di fronte alla cifra che potrebbero essere costretti a pagare. In questo articolo vi sveliamo tutti i dettagli in merito a questa notizia. (Continua dopo la foto…)

Cos’è il canone Rai

Il canone Rai è un’imposta sulla detenzione di apparecchi atti alla ricezione di radioaudizioni televisive nel territorio italiano. La natura giuridica del canone si basa sul regio decreto-legge 21 febbraio 1938, n. 246, convertito dalla legge 4 giugno 1938, n. 880 relativo alla Disciplina degli abbonamenti alle radioaudizioni (pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 78 del 5 aprile 1938) e la sua qualificazione giuridica è sancita dalla Corte costituzionale. In Italia ci sono due tipologie di canoni televisivi (entrambe soggette a IVA): il canone ordinario e il canone speciale. Le entrate provenienti da questa imposta sono in parte devolute dal governo italiano alla Rai.

Il canone Rai è una delle imposte più evase in Italia e raggiunge addirittura stime superiori al 25% medio dei contribuenti a livello nazionale per il tipo ordinario. Dal 2017, il costo è di 90 euro l’anno, diviso in varie rate ed inserite nella bolletta della luca. Nei prossimi mesi, però, l’imposta non sarà più pagata nella bolletta dell’elettricità. (Continua dopo la foto…)

Canone Rai, arriva la svolta: ecco come si pagherà

Pessima notizia per gli italiani

Nei prossimi mesi il canone Rai non si pagherà più con la bolletta dell’elettricità, ma potrebbe arrivare una maxi stangata per gli italiani. Potrebbe esserci, infatti, un aumento di circa 300 euro. La notizia è stata riportata da Punto Informatico: “L’aspetto più ostico è che questa idea non è molto distante dalla realtà dopo che sia la Rai che la macchina dello Stato dovranno assicurarsi di non tornare ai livelli di evasione pre 2016, quando l’ex Governo Renzi aveva inserito il Canone Rai nella bolletta della luce”.

Come sarà riscosso il canone televisivo dal 2023? Una delle ipotesi più accreditate è quella che lo vede come una voce del 730. Questo ha fatto arrabbiare l’Associazione Utenti e Consumatori: “Sembra che il problema più grosso sia solo aumentare gli introiti estendendo anche il numero di pagatori”.

Vuoi rimanere informato su tutte le notizie in tempo reale? Segui il canale Telegram 👉 t.me/ultimaor