Home » Carlos Santana operato al cuore, l’artista deve riposare: cancellato il tour di dicembre

Carlos Santana operato al cuore, l’artista deve riposare: cancellato il tour di dicembre

I fan di Carlos Santana sono decisamente in ansia per il loro artista. Il cantante, dopo aver sentito un dolore improvviso al petto, ha chiesto a sua moglie di portarlo in ospedale. Una volta giunti al Pronto Soccorso i medici lo hanno sottoposto a vari esami, i quali hanno evidenziato un problema cardiaco. Santana è stato così operato al cuore. L’intervento è avvenuto con successo, ma ora Carlos deve concedersi alcune settimane di assoluto riposo. Il cantante ha comunicato lui stesso i suoi nuovi progetti ai fan. (Continua a leggere dopo la foto)

Carlos Santana operato al cuore, l’artista deve riposare: cancellato il tour dicembre

Carlos Santana ha deciso di prendersi una pausa cancellando gli spettacoli di Las Vegas previsti per Dicembre. Come ha spiegato lo stesso artista 74enne, la decisione è stata presa per motivi di salute. Il chitarrista, come ha fatto sapere il presidente della Universal Tone Management ha infatti subito un’operazione al cuore dopo un malore improvviso. Ora, dopo l’intervento, Carlos sta bene ma ha bisogno di assoluto riposo per tornare al più presto in forma. Attraverso un videomessaggio sui social, Santana ha rassicurato i suoi fan sulle sue attuali condizioni di salute: «Mi prenderò un po’ di tempo libero per assicurarmi di rifocillarmi e riposarmi. Cercherò di recuperare la mia salute in modo che quando tornerò a suonare, lo farò al 150%. Non mi va di presentarmi ad un concerto se so che non posso farlo al meglio. Grazie a tutti i fan, per la vostra unicità e per il vostro affetto». (Continua a leggere dopo la foto)

Il tour riprenderà a Gennaio

Dopo che Carlos Santana ha comunicato ai suoi fan di aver cancellato il suo tour di concerti a Las Vegas, il suo manager, come riportato da Sky Tg24, ha fatto sapere: «È pronto per riprendere le esibizioni a gennaio. Carlos sta andando alla grande ed è ansioso di tornare sul palco. Si rammarica profondamente che questo intervento abbia reso necessario l’annullamento delle sue prossime esibizioni». Al momento non è chiaro quando avverrà il ritorno definitivo sulla scena, tutto dipende dalla prontezza e velocità di guarigione, ma gli spettacoli in programma per gennaio, febbraio e maggio 2022, non verranno per il momento cancellati.