Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
Home » Guerra USA – Russia, il terribile annuncio arriva da Mosca: “così rischiamo conflitto”

Guerra USA – Russia, il terribile annuncio arriva da Mosca: “così rischiamo conflitto”

La guerra tra Russia e Ucraina si infiamma soprattutto a causa dell’intervento degli USA. La maggior parte degli stati aderenti alla NATO, oltre a condannare l’azione dell’armata russa, hanno inasprito le sanzioni nei confronti della nazione guidata da Vladimir Putin. Nel frattempo, però, arriva un terribile annuncio da Mosca: “così rischiamo il conflitto“. In questo articolo vi spieghiamo tutto quello che è successo. (Continua dopo la foto…)

Il conflitto tra Russia e Ucraina

Il conflitto russo-ucraino è scoppiato nel febbraio 2014, quando gruppi di soldati russi hanno preso il controllo di una serie di posizioni strategiche ed infrastrutture in Crimea. I principali motivi di scontro tra Russia e Ucraina sono: lo status della Crimea, della regione del Donbass e la possibile adesione dell’Ucraina alla NATO.
Lo scontro ha vissuto una fase significativa nell’aprile 2014, quando si sono formate due repubbliche popolari indipendenti, Doneck e Lugansk, in seguito alle proteste pubbliche pro-Russia nell’area di Donbass sfociate in una guerra tra governo ucraino e separatisti russi.

Nel febbraio 2022, invece, il conflitto è giunto ad un punto di non ritorno. Il presidente russo Vladimir Putin ha ordinato di invadere l’Ucraina con l’obiettivo di denuclearizzare e denazificare il paese. L’armata russa ha colpito in primis la capitale Kiev, poi la città di Kharkiv e i due porti strategici di Odessa e Mariupol. In seguito sono state colpite anche le altre città ucraine, tra cui Dnipro e Leopoli.

L’azione dell’armata russa è stata condannata dalla Nato e da tutti gli Stati presenti al suo interno. Nei confronti di della Russia sono state inasprite le sanzioni. Il presidente russo ha reagito mandando un monito ai suoi “nemici”. Il presidente russo ha chiesto agli “alleati” dell’Ucraina di non intervenire pena “conseguenze mai viste finora”. Egli ha inoltre messo in stato di allerta le forze di dissuasione russa. L’incubo della guerra atomica incombe sul mondo dato che le conseguenze potrebbero essere molto gravi. (Continua dopo la foto…)

Invasione Ucraina, gente in fuga: code ai bancomat, limitati i prelievi

Guerra Russia-Ucraina, Putin può davvero lanciare la bomba atomica?

Guerra Russia-Usa, terribile annuncio da Mosca

L’ambasciatore russo negli Stati Uniti, Anatoly Antonov, ha dichiarato a “Newsweek” che l’assistenza militare all’Ucraina da parte degli Stati Uniti potrebbe portare ad un “confronto militare diretto” tra le due super nazioni. “Gli Stati occidentali sono coinvolti direttamente negli eventi attuali in quanto continuano a pompare l’Ucraina con armi e munizioni, incitando ulteriori spargimenti di sangue” – ha dichiarato – “Simili azioni sono pericolose e provocatorie perché dirette contro il nostro Stato. Possono portare gli Stati Uniti e la Russia sulla via di un confronto militare diretto. Qualsiasi fornitura di armi ed equipaggiamenti militari dall’Occidente, effettuata con convogli attraverso il territorio dell’Ucraina, è un obiettivo militare legittimo per le nostre forze armate”.

Vuoi rimanere informato su tutte le notizie in tempo reale? Segui il canale Telegram 👉 t.me/ultimaor