Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
Home » Lutto nel mondo del karate, è morto Claudio Guazzaroni: il tecnico aveva 60 anni

Lutto nel mondo del karate, è morto Claudio Guazzaroni: il tecnico aveva 60 anni

Nazionale italiana di Karate in lutto: addio per sempre all’amato tecnico. La terribile notizia della scomparsa improvvisa di Claudio Guazzaroni è giunta poco fa. A comunicare la sua morte ai numerosi sostenitori è stata  la Fijlkam-Federazione italiana Judo Lotta Karate Arti Marziali. Claudio Guazzaroni, capo allenatore della Nazionale di karate, che da un ventennio seguiva gli atleti di alto livello della specialità kumite come componente della Direzione tecnica nazionale, aveva 60 anni. (Continua dopo la foto)

Lutto nel mondo del karate, è morto Claudio Guazzaroni: il tecnico aveva 60 anni

È morto oggi, 31 Gennaio 2022, Claudio Guazzaroni. Il Capo coach della Nazionale Italiana di karate della Fijlka aveva 60 anni. Ad annunciare la morte dello storico allenatore la stessa Federazione: «Il tuo sorriso è stato il nostro regalo più bello. Continueremo ad amarti incessantemente. La Fijlkam piange la scomparsa del grande karateka e coach Claudio Guazzaroni. Ma oltre a tutti i blasonati risultati conquistati da Claudio Guazzaroni nella sua carriera sportiva tutti lo ricorderemo per la sua gentilezza, la modestia e la sua riservatezza, per l’immensa competenza nel suo lavoro e lo speciale rapporto di stima e fiducia che stabiliva con gli atleti e con i colleghi. La FIJLKAM tutta si stringe attorno alla famiglia Guazzaroni e piange l’enormità di questa perdita. Sit tibi terra levis Claudio». Prima di diventare il tecnico della Nazionale, Guazzaroni è stato anche un grande atleta: suo il titolo italiano dal 1979 al 1993 e ricco il palmares internazionale negli stessi anni. Tra le sue onorificenze più recenti si ricordano: la Palma d’Oro al Merito Tecnico, una Palma d’argento CONI nel 2017 e una Palma di bronzo CONI del 2008. (Continua dopo la foto)

L’ultimo saluto della Giunta regionale dell’Umbria

Come riportato dall’ANSA, la Giunta regionale dell’Umbria in una nota ha salutato così Claudio Guazzaroni: «La Giunta regionale dell’Umbria si stringe attorno alla famiglia di Claudio Guazzaroni, karateka pluripremiato e commissario tecnico della nazionale italiana Fijlkam, scomparso ieri prematuramente. La sua vita sportiva è stata corredata da innumerevoli successi e le sue doti di atleta si sono sempre legate a quelle umane. Guazzaroni lascia un vuoto incolmabile per i suoi cari, per la comunità umbra e per l’intero mondo dello sport».

Vuoi rimanere informato su tutte le notizie in tempo reale? Segui il canale Telegram 👉 t.me/ultimaor

powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004