Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
Home » Papa Francesco, spunta l’ipotesi di tre pontefici in Vaticano

Papa Francesco, spunta l’ipotesi di tre pontefici in Vaticano

Si torna a parlare delle dimissioni di Papa Francesco. A riaccendere i riflettori sull’ipotesi dell’addio di Jorge Mario Bergoglio a San Pietro un articolo uscito sul «Washington Post», che pone la questione con un interrogativo: «Papa Francesco è alla fine del suo pontificato?». Non solo: i rumors si rincorrerebbero a seguito di una presunta battuta che il Santo Padre avrebbe pronunciato in risposta ai vescovi italiani. «Piuttosto che operarmi mi dimetto», avrebbe sussurrato Bergoglio, parlando del suo ginocchio. Ad avvalorare l’ipotesi anche la visita programmata all’Aquila, il 28 agosto prossimo. A tutto questo si aggiunge il concistoro del 27, quando insedierà 21 nuovi cardinali di cui 16 sotto gli ottanta anni, che potrebbero votare ad un eventuale conclave. (continua a leggere dopo le foto)

Papa Francesco

Papa Francesco, spunta l’ipotesi di tre pontefici in Vaticano

«Quell’enorme afflusso significa che Francesco ha selezionato più del 60% delle figure che sceglieranno il suo sostituto, aumentando le probabilità di un successore che la pensa allo stesso modo, anche se è difficile garantirlo. Per alcuni osservatori vaticani, è un segno che Francesco sente l’urgenza di preparare la chiesa per la sua partenza», si legge sul giornale americano. Dei problemi di salute del Santo Padre si parla da mesi: tant’è che per muoversi il Papa è ora costretto ad usare la sedia a rotelle. (continua a leggere dopo le foto)

Papa Francesco

Papa Francesco

Il Santo Padre verso l’addio: perché si parla oggi di dimissioni

Per alcuni la visita in programma all’Aquila potrebbe essere considerata tranquillamente un indizio. In altri termini farebbe capire l’intenzione del Santo Padre a lasciare San Pietro. Nell’occasione di un passaggio nel capoluogo abruzzese Benedetto XVI lasciò la sua stola sulla tomba di Celestino V, il pontefice che per primo si dimise. Non si tratta però che di ipotesi, lo ripetiamo. Sono voci che sono state smentite con fermezza dal Vaticano. (continua a leggere dopo le foto)

Papa Francesco

Papa Francesco

Addio di Papa Francesco, le osservazioni del teologo Vito Mancuso

Non è la prima volta che si parla di dimissioni di Francesco: anche lo scorso anno, quando il Papa fu ricoverato per l’intervento al colon, tanti davano per certo un suo addio. Fu lui stesso a dire successivamente in un’intervista: «Non mi è passato neanche per la testa». Su «La Stampa» il teologo Vito Mancuso ha spiegato che al momento Francesco non può dimettersi perché l’eventuale presenza di ben due papi emeriti accanto al nuovo Papa nella pienezza dei poteri creerebbe una situazione particolare: «Tre papi nello stesso momento, vivi e presenti in Vaticano. Li riuscite a immaginare in una foto tutti e tre vestiti di bianco?». Lo stesso però ha focalizzato l’attenzione su un altro aspetto interessante. (continua a leggere dopo le foto)

papa Francesco

“Un ulteriore passo”, ecco di che si tratta

«Una cosa comunque, a mio avviso, deve essere chiara: che se papa Francesco si dimetterà, dovrà compiere un ulteriore passo in avanti rispetto al suo predecessore e rinunciare anche alla qualifica di “Papa emerito” e alla veste bianca. Sarebbe la maniera migliore di augurare buon lavoro al suo successore», l’osservazione di Vito Mancuso.

 

Vuoi rimanere informato su tutte le notizie in tempo reale? Segui il canale Telegram 👉 t.me/ultimaor

powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004