Home » PostePay, in arrivo un bonus di Natale: come funziona per ottenerlo

PostePay, in arrivo un bonus di Natale: come funziona per ottenerlo

Tra i metodi di pagamento maggiormente usati dagli italiani c’è la famosa PostePay di Poste Italiane. Perchè si tende ad preferire questo prodotto ad altri? In generale, i costi della PostePay sono molto bassi: solo per la carta nella versione Evolution è prevista qualche piccola spesa. Ora per tutti coloro che possiedono questa carta arriverà un inatteso regalo di Natale che porterà loro una gioia. Vediamo nel dettaglio cosa ha pensato di donare ai suoi clienti Poste Italiane. (Continua a leggere dopo la foto)

PostePay, in arrivo un bonus di Natale: ecco chi lo riceverà e come funziona

In arrivo per i possessori di PostePay un inatteso regalo di Natale. La società, infatti, ha messo a disposizione dei suoi clienti un bonus che farà felici molti. Per le festività natalizie e fine alla fine di quest’anno Poste Italiane mette a disposizione una sorta di cashback. Nello specifico fino al 31 dicembre 2021, tutti coloro che possiedono questo tipo di carta avranno la possibilità di ottenere un rimborso di un euro, laddove il valore dell’acquisto sia superiore alla somma di 10 euro. Riuscire ad ottenere questo interessante regalo di Natale è davvero molto facile: basta utilizzare l’applicazione ufficiale della carta ricaricabile e l’apposito codice QR all’interno della stessa. I rimborsi potranno essere accumulati per tutte le spese effettuate presso i negozi partner di Poste Italiane fino a un massimo di 100 euro. (Continua a leggere dopo la foto)

I costi della carta

La PostePay Evolution è il prodotto di Poste italiane ideale per svolgere le principali operazioni bancarie come l’accredito dello stipendio o della pensione nonché per effettuare vari pagamenti online. Per la versione Evolution è previsto un contributo mensile dal valore di un euro pari a 12 euro annui, applicabile a chi possiede la carta da prima dell’1° gennaio 2019. Prezzi dunque molto chiari e basici per la PostePay ai quali va però aggiunta l’imposta di bollo dal valore annuale di 34,89 euro. Dovranno pagare l’imposta di bollo sulla loro carta tutti i clienti che hanno sul loro conto postale una somma di credito pari o superiore ai 5000 euro.

Poste italiane, arriva la tassa sulle carte PostePay: quanto scalano dal conto