Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
Home » Vittorio Sgarbi si mostra sui social con un’enorme cicatrice: cosa è successo

Vittorio Sgarbi si mostra sui social con un’enorme cicatrice: cosa è successo

Molti pensavano si trattasse di un fotomontaggio o dell’ennesima provocazione. Invece è tutto vero. Vittorio Sgarbi ha pubblicato nelle scorse ore sui social una foto che lo mostra con una enorme cicatrice. Uno scatto che ha destato inizialmente parecchia preoccupazione tra i followers del critico d’arte: l’opinionista tv è stato ritratto disteso sul lettino d’ospedale con tutto il suo avambraccio ricucito. Cosa gli è successo? (continua a leggere dopo le foto)

leggi anche l’articolo —> Alessandro Cecchi Paone, estate di fuoco con il nuovo compagno di 26 anni

Vittorio Sgarbi si mostra con un’enorme cicatrice: cosa è successo

Lo scatto accompagnato da una frase: «#madeinitaly 100% cucito a mano». «I punti di sutura sono la conclusione di un’operazione che è servita a reinstallare una protesi installata a seguito dell’incidente in auto che aveva avuto alcuni anni fa», le parole del suo ufficio stampa. Nulla di finto, ma nemmeno nulla di grave, per fortuna. (continua a leggere dopo le foto)

Lo scatto risale al 2017: “Vera pelle. Cucita a mano”

In realtà lo scatto risale al 2017. La foto però ha ripreso a circolare dopo che Vittorio Sgarbi l’ha ripostata sui suoi canali social. A far da corredo all’immagine una didascalia ironica che recita così: “Vera pelle. Cucita a mano”. Dal momento che i fan hanno cominciato a tempestarlo di messaggi con i quali si intendeva augurare una pronta guarigione, il critico d’arte in basso ai commenti ha precisato che fosse un vecchio scatto. A chiarimento l’esperto ha pubblicato un articolo uscito sul «Mattino» nell’agosto del 2017 in cui veniva spiegato per filo e per segno cosa fosse accaduto. “Vittorio Sgarbi, nessuno che sappia leggere nemmeno una data, è inutile”, il commento lapidario di un utente. (continua a leggere dopo le foto)

Vittorio Sgarbi, l’operazione necessaria dopo un incidente stradale

Dopo la preoccupazione e lo scetticismo dei fan, l’ufficio stampa allora aveva precisato: “I punti di sutura sono la conclusione di un’operazione che è servita a reinstallare una protesi installata a seguito dell’incidente in auto che aveva avuto alcuni anni fa”. In un video postato sempre in quei giorni il critico d’arte aveva mostrato il tutore che aveva al braccio. Leggi anche l’articolo —> “Oggi è un altro giorno”, assente Francesco Oppini: ecco il motivo

 

 

Vuoi rimanere informato su tutte le notizie in tempo reale? Segui il canale Telegram 👉 t.me/ultimaor

powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004