Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di

Chiara Ferragni, dopo lo scandalo Balocco arriva l’ennesima batosta

Dopo Safilo anche Coca-Cola dice addio a Chiara Ferragni: salta la campagna pubblicitaria

Dopo Safilo tocca alla Coca-Cola. L’azienda di soft drink aveva scelto Chiara Ferragni per uno spot da mandare in onda a fine di gennaio. Ma dopo il caso Balocco pare ci abbia ripensato. La pubblicità non ci sarà. Lo fa sapere «Repubblica»: lo spot di Coca Cola doveva sfruttare la concomitanza dell’avvio del Festival di Sanremo, che l’anno scorso ha visto la Ferragni come protagonista indiscussa. Dopo la bufera mediatica sull’influencer, la nota azienda ha deciso di correre ai ripari e sarebbe alla ricerca di idee. (continua a leggere dopo le foto)

Batosta per Chiara Ferragni: Coca-Cola l’abbandona

Altri marchi seguiranno l’esempio di Safilo e Coca Cola? Secondo «Repubblica» sì. Ma c’è però chi la pensa diversamente: il gruppo di cartoleria Pigna ha deciso di mantenere le collaborazioni. “Collaboriamo con Chiara Ferragni da diversi anni, avendo avuto modo di apprezzarne le doti umane e imprenditoriali. La relazione commerciale tra i due brand italiani è stata proficua e soddisfacente in tutti i mercati in cui operiamo. La storia di 185 anni di Pigna, la nostra leadership e il nostro stile aziendale ci portano a guardare verso il futuro, con l’auspicio che l’attuale non facile contesto possa essere superato”, hanno fatto sapere.

Pagine: 1 2
powered by Romiltec

©Caffeina Media s.r.l. 2024 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004


Hai scelto di non accettare i cookie

Tuttavia, la pubblicità mirata è un modo per sostenere il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirvi ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, sarai in grado di accedere ai contenuti e alle funzioni gratuite offerte dal nostro sito.

oppure