Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di

“Ci vuole un fiore”, ecco il nuovo varietà di Rai1 condotto da Francesco Gabbani

“Ci vuole un fiore”, il nuovo varietà di Rai1 condotto da Francesco Gabbani: la prima rete della televisione pubblica è sempre pronta ad intrattenere il suo pubblico con fantastiche novità. Questa volta è in arrivo una proposta dal retrogusto tutto nuovo che aggiunge, al tipico format del programma d’intrattenimento, delle note ecologiche. Ecco tutto ciò che c’è da sapere su quando inizia, di cosa si tratta, sul conduttore e tante altre informazioni. (Continua a leggere dopo la foto)

Ci vuole un fiore

“Ci vuole un fiore”, come detto in precedenza, è il nuovo varietà di Rai1 condotto da Francesco Gabbani. Si tratta di quella che sarà una nuova proposta d’intrattenimento della prima rete televisiva pubblica, che andrà in onda, per il momento, in due prime serate del venerdì una volta terminata la nuova edizione de “Il Cantante mascherato”. Il titolo del nuovo programma, appunto Ci vuole un fiore, è identico a quello del famoso album musicale di Sergio Endrigo, e sicuramente questa scelta non è stata proprio casuale. Gli scrittori dei pezzi di quest’ultimo prodotto furono lo stesso Endrigo insieme al grande scrittore di fiabe Gianni Rodari. In particolare, Ci vuole un fiore, parla della primavera (proprio la stagione in cui uscirà il nuovo varietà) e di come un fiore possa determinare l’esistenza di un’intera umanità.

“Mare Fuori 3” su Rai2, uscirà ed è una conferma: tutto quello che c’è da sapere

Ci vuole un fiore: di cosa si tratta

“Ci vuole un fiore”, che andrà appunto in onda in due prime serate evento, è un classico varietà che però si incentra sul tema della sostenibilità, della mobilità e della musica. Si assisterà ad un incredibile show formato da numeri musicali, esibizioni di danza, che dedicherà inoltre spazio al mondo della comicità. L’obiettivo primario è quello di sensibilizzare i telespettatori sull’importanza che le piccole azioni che attivano la nostra quotidianità possono avere per il nostro pianeta. Se tutti vivono nel rispetto della natura, quello in cui viviamo può essere un posto vivace e meraviglioso. Saranno i quattro elementi naturali terra, aria, acqua e fuoco i protagonisti assoluti dei due appuntamenti previsti col programma a cura del vice direttore di Rai1, Claudio Fasulo. In particolare, terra e aria saranno trattati nella prima puntata, mentre la seconda puntata si dedicherà ad acqua e fuoco.

“Sanremo 2022”, sarà Marco Mengoni ad aiutare Amadeus nella conduzione?

Il conduttore

Il nuovo varietà dal sapore ecologico, che uscirà nella primavera di Rai1, vedrà come conduttore Francesco Gabbani con l’aiuto di una presenza non ancora conosciuta. Il cantautore toscano non ha ricevuto questo incarico senza motivo. Quest’ultimo, non a caso, oltre ad aver mostrato notevoli qualità artistiche nel suo repertorio musicale, ha anche rivelato una grande sensibilità rispetto a tutto ciò che ci circonda ed il suo ultimo pezzo “Spazio tempo” ne è l’esempio. Questa produzione musicale, che parla infatti di quanto sia bello prendere la vita con filosofia e necessario apprezzare ogni piccola cosa che ci viene donata, rimanda, tra l’altro, proprio ai temi assoluti che questa nuova produzione di Rai1 vuole porre in risalto.

Vuoi rimanere informato su tutte le notizie in tempo reale? Segui il canale Telegram 👉 t.me/ultimaor

powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004