Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
Home » “David di Donatello 2022”, dai candidati ai presentatori: tutto sulla famosa premiazione

“David di Donatello 2022”, dai candidati ai presentatori: tutto sulla famosa premiazione

La premiazione della 67ª edizione dei David di Donatello si svolgerà negli studi di Cinecittà a Roma, il 3 maggio 2022. L’evento sarà trasmesso su Rai 1 e verrà presentato dal conduttore televisivo Carlo Conti, affiancato da Drusilla Foer, la quale si è fatta conoscere dal pubblico italiano già come co-conduttrice del Festival di Sanremo 2022. Le candidature sono state annunciate il 4 aprile 2022. Scopriamo ora tutte le curiosità su questa famosa premiazione: ecco chi sono i candidati. (Continua a leggere dopo la foto)

“David di Donatello 2022”, dai candidati ai presentatori: tutto sulla famosa premiazione

Dopo due edizioni limitate dalla pandemia, i David di Donatello 2022, assegnati dall’Accademia del Cinema Italiano, tornano con la classica cerimonia di presentazione. La consegna delle statuette si svolgerà in diretta da Cinecittà, all’interno di una serata condotta da Carlo Conti e Drusilla Foer. La diretta sarà trasmessa a partire dalle 21.25 su Rai 1 ma sarà possibile seguirla in contemporanea anche in streaming su RaiPlay.

Vediamo ora insieme la lista di tutti i candidati ai David di Donatello 2022: Miglior film (Ariaferma, È stata la mano di Dio, Ennio, Freaks Out e Qui rido io), Migliore regia (Leonardo Di Costanzo, Paolo Sorrentino, Giuseppe Tornatore, Gabriele Mainetti e Mario Martone) e Miglior esordio alla regia (Gianluca Jodice, Maura Delpero, Laura Samani, Alessio Rigo De Righi, Matteo Zoppis e Francesco Costabile). (Continua a leggere dopo la foto)

Le altre candidature

Gli altri premi dei David di Donatello 2022: Miglior attrice protagonista (Swamy Rotolo, Miriam Leone, Aurora Giovinazzo, Rosa Palasciano, Giulia e Maria Nazionale), Miglior attore protagonista (Elio Germano, Silvio Orlando,  Filippo Scotti, Franz Rogowsks e Toni Servilloo),  Miglior attrice non protagonista (Luisa Ranieri, Teresa Saponangelo, Susy Del Giudice, Vanessa Scalera e Cristiana Dell’Anna). Miglior attore non protagonista (Fabrizio Ferracane, Valerio Mastandrea, Toni Servillo, Pietro Castellitto e Eduardo Scarpetta).

Tra gli altri premi assegnati ci sono anche: Miglior sceneggiatura originale, Miglior sceneggiatura non originale, Miglior produttore, Miglior documentario, Miglior fotografia, Miglior colonna sonora, Miglior canzone originale, Miglior scenografia, Miglior costumi, Miglior trucco, Miglior acconciatura, Miglior montaggio, Miglior suono, Migliori effetti visivi e speciali e Miglior film internazionale.

“Don Matteo 13”, anticipazioni sesta puntata: Don Massimo sempre più in difficoltà

Vuoi rimanere informato su tutte le notizie in tempo reale? Segui il canale Telegram 👉 t.me/ultimaor

powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004