Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
Home » Eva Henger e Massimiliano Caroletti minacciati? Cosa sta succedendo

Eva Henger e Massimiliano Caroletti minacciati? Cosa sta succedendo

Eva Henger Massimiliano Caroletti

Personaggi Tv. Eva Henger, la terrificante notizia sulla morte gela i fan: cos’è successo. Classe 1972, Eva Henger è un’ex attrice, modella e personaggio televisivo ungherese naturalizzata italiana. Spesso ospite dei programmi di Barbara D’Urso, la Henger ha preso parte anche a diversi reality show come L’Isola dei Famosi. La donna ha un compagno da diversi anni Massimiliano Caroletti. La coppia lunedì 5 Dicembre 2022 si è recata nell’aula di Occorsio del tribunale penale di Roma, per essere ascoltati come testimoni nel processo a carico di una trentina di imputati accusati di associazione a delinquere finalizzata all’usura e all’estorsione, con l’aggravante del metodo mafioso. I fatti risalgono al lontano 2017. (Continua a leggere dopo la foto)

Leggi anche –> Eva Henger, il terribile annuncio fa venire la pelle d’oca: cos’è successo

Eva Henger, la terrificante notizia sulla morte gela i fan: cos’è successo

L’ex attrice Eva Henger e il marito e produttore cinematografico Massimiliano Caroletti si sono presentati lunedì mattina, mano nella mano, nell’aula di Occorsio del tribunale penale di Roma, per essere ascoltati come testimoni nel processo a carico di una trentina di imputati accusati di associazione a delinquere finalizzata all’usura e all’estorsione , con l’aggravante del metodo mafioso. Secondo i pm della Dda capitolina, come riportato da Il Messaggero, Caroletti e il suo consulente fiscale Luca Piferi sarebbero stati minacciati da Francesco Sirica a causa di un debito di 400mila euro.

I coniugi Caroletti, sentiti sotto giuramento, hanno spiegato ai giudici di non essere stati minacciati, né di essere stati sottoposti a pressioni estorsive: “Uno degli imputati mi aveva prestato del denaro per produrre un film. Il film non fu mai più girato e nel frattempo fu arrestato. Quando è uscito di prigione ha voluto indietro i soldi, io gliene ho dato la metà, il resto doveva dargli il mio compagno. Ho avuto delle telefonate spiacevoli la sera in cui usava toni molto alti, ma la mattina mi ha chiamato per scusarsi”. Anche Eva Henger ha mantenuto la stessa linea di suo marito. (Continua a leggere dopo la foto)

Le intercettazioni direbbero altro

Quanto dichiarato in aula lunedì mattina da Massimiliano Caroletti ed Eva Henger stonerebbe con delle intercettazioni raccolte dai finanzieri di Gico nell’operazione “Luna Nera”. Negli audio raccolti i timori di Caroletti lascerebbero pochi dubbi: “So che finirò al cimitero”. “Se non pagano li ammazzo entrambi”, avrebbe detto invece uno dei boss, riferendosi al produttore e alla moglie Eva Henger, contrari alla cessione dei diritti del famoso film per il quale il produttore avrebbe chiesto soldi. Dalle intercettazioni emerge che il nome di Siena era usato per incutere timore: “È un mio parente, non si deve scherzare. Stiamo parlando del capo della Roma! Il capo controlla tutto”. I fatti, legati ad un operazione delle Forze dell’Ordine del 2017, saranno ulteriormente chiariti nelle sedi opportune.

Leggi anche –> Eva Henger, la verità sulle sue condizioni: ecco i vip che le son stati vicino

powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004


Hai scelto di non accettare i cookie

Tuttavia, la pubblicità mirata è un modo per sostenere il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirvi ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, sarai in grado di accedere ai contenuti e alle funzioni gratuite offerte dal nostro sito.

oppure