Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
Home » Vialli, Fedez attaccato: “Volevi fare un selfie con il morto”, lui replica

Vialli, Fedez attaccato: “Volevi fare un selfie con il morto”, lui replica

Personaggi tv. Gianluca Vialli ci ha lasciato. Nelle ore del lutto per la morte del campione, scomparso a soli 58 anni dopo una lunga battaglia contro un tumore al pancreas che gli era stato diagnosticato nel 2017, si parla della polemica tra Fedez e la giornalista Serena Doe Mazzini. Neanche un momento così delicato come la dipartita di Vialli è riuscito a placare gli animi. Ne è venuto fuori uno scontro durissimo di cui avremmo fatto volentieri a meno. Leggi anche l’articolo —> Vialli, i funerali si svolgeranno a Londra: data segreta

Morte di Vialli, Fedez attaccato: “Volevi fare un selfie con il morto”, lui replica

Tutto è nato da un video in cui Fedez ha voluto salutare un’ultima volta l’ex calciatore che gli è stato affianco, telefonicamente, durante la malattia. Il cantante, dapprima, ha ringraziato Gianluca per la sua sensibilità e il suo aiuto spassionato; poi l’artista ha svelato un aneddoto che riguardava entrambi. Di che si tratta? L’idea di farsi una foto insieme della loro cicatrice. «Faccio questo video per ricordarlo perché, pur non avendolo mai conosciuto di persona è stata una persona straordinaria che mi ha dato una mano incredibile: abbiamo subito tutti i due lo stesso intervento per due patologie diverse. Avremmo dovuto vederci, ci eravamo promessi di fare la foto con la nostra cicatrice. Condoglianze alla famiglia e un saluto grande a Gianluca: sono veramente costernato dal non essere riuscito a conoscerti più a fondo. Pur avendo avuto una conoscenza epistolare e telefonica mi hai dato tanto ed è giusto che le persone lo sappiano», il suo sfogo. Fedez, lo ricordiamo, è stato tra i primi a postare un messaggio dedicato all’ex calciatore. (continua a leggere dopo le foto)

La rabbia del rapper contro la giornalista

Parole quelle del marito di Chiara Ferragni che hanno scatenato l’ira della giornalista Serena Doe Mazzini che l’ha duramente attaccato nel suo podcast. La blogger ha accusato il rapper di essere ossessionato dalla popolarità al punto tale da pensare al “selfie con il morto”. Nel giro di pochi minuti, la Mazzini su Instagram, linkando al contempo il suo Podcast, ha dichiarato: «Lunedì ritorna Il sottosopra ma visto che oggi c’è chi dichiara di essere rammaricato dal non avere la foto con il morto del giorno, qui una puntata con un pensiero che condivido sul tema». (continua a leggere dopo le foto)

Morte di Vialli, Fedez furioso: “Fate schifo”

«Questa è la stessa giornalista che tempo fa aveva sostenuto che io fossi guarito in tre giorni dal tumore al pancreas. Ma dico, davanti a un pensiero di un lutto e di una persona che mi ha aiutato, almeno innanzi a questo non si potrebbe tacere? No, non è possibile? Va beh», la replica a stretto giro di Fedez. E ancora: «Di fronte a questi guru dei social che ti vogliono insegnare come stare al mondo, non si può nemmeno più ricordare una persona che è morta oggi e ti ha dato una mano quando ti hanno trovato un tumore raro al pancreas. Allora non si può più fare un c***o. E se per trainare, con l’onda della mediaticità, un podcast dite che io ho detto che dovevo fare un selfie col morto vuol dire che siete in cattiva fede voi e che fate schifo più di me». Leggi anche l’articolo —> Lutto nel calcio: addio a Gianluca Vialli

powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004


Hai scelto di non accettare i cookie

Tuttavia, la pubblicità mirata è un modo per sostenere il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirvi ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, sarai in grado di accedere ai contenuti e alle funzioni gratuite offerte dal nostro sito.

oppure