Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
Home » Ilary Blasi, le foto provocanti su Instagram scatenano gli haters: “Svergognata, sei una madre!”

Ilary Blasi, le foto provocanti su Instagram scatenano gli haters: “Svergognata, sei una madre!”

Ilary Blasi Instagram haters

Personaggi Tv. Ilary Blasi Instagram, le foto provocanti scatenano gli haters. Ormai dal giorno della loro separazione per la bella conduttrice de L’Isola dei Famosi e Francesco Totti è iniziata una nuova vita. L’ex calciatore della Roma è uscito allo scoperto con Noemi Bocchi e non mancano gli scatti insieme. Ma mentre il Pupone ha rilasciato interviste gettando spesso benzina sul fuoco delle polemiche, la conduttrice ha preferito rimanere in silenzio. E condividere sui social la sua vita da donna single. Viaggi all’estero e foto in costume hanno decisamente scatenato l’ira degli haters, che sotto il suo ultimo post su Instagram non ci sono andati leggeri con le parole. (Continua a leggere dopo la foto)

Leggi anche –> Ilary Blasi rischia L’Isola dei Famosi: la verità è che c’è una rivale

Ilary Blasi Instagram, le foto provocanti scatenano gli haters

Non è la prima volta che Ilary Blasi pubblica foto della sua nuova vita senza Francesco Totti. L’aveva già fatto in estate quando si trovava a Sabaudia, per la prima volta senza il marito da 20 anni a questa parte. Stavolta invece gli scatti arrivano dalla Thailandia, in particolare da Kho Samui, la seconda isola più grande del Paese. Le foto postate su Instagram da Ilary Blasi sono decisamente provocanti: la conduttrice si è mostrata in bikini mentre si gode la natura incontaminata del posto. Sono bastati pochi scatti per scatenare i famosi “leoni da tastiera”, i quali si sono scagliati contro la Blasi ricordandole che è una madre e che, secondo il loro punto di vista, non può più permettersi foto del genere. Ovviamente i fan di Ilary sono partiti in contrattacco difendendo la loro beniamina. (Continua a leggere dopo la foto)

“Svergognata, sei una madre!”

Purtroppo c’è chi ancora sostiene che quando una donna diventa madre debba necessariamente perdere il suo lato femminile. Un pensiero assurdo, ma che gli haters di Ilary Blasi hanno sostenuto sotto il suo ultimo post Instagram, attaccandola con parole feroci. Le sue foto in bikini non sono piaciute e tra i vari commenti si legge: “Una madre con tre figli con sedere fuori, svergognata”, “Ormai è tutta un’apparire, mostrare il lato B a che pro??? Perennemente in posa…di naturale ormai non vedo più nulla. Peccato”, “Niente non c’è più una foto dove non abbia il cu*o di fuori …non ce la fa”, “Mah! Io una madre di 3 figli col cu*o in primo piano faccio fatica a concepirla, e da figlia ancora meno…nonostante pensi che tu sia una donna strabella” e “Io a questo punto penserei più ai tre figli che a lui. Per quel che mi riguarda non vorrei avere una madre che si mostra così tutti i giorni”.

Immediata la reazione dei fan, che hanno certato di azzittire gli haters e difendere Ilary Blasi: “I commenti delle donne i peggiori in assoluto, non è invidia è proprio insoddisfazione la vostra”, “Che cattiverie…..è poi la cosa che mi fa rimanere senza parole è che tanti commenti cattivi vengano proprio da donne…..è l’invidia…che brutta cosa!” e “Ma esattamente dove sta scritto, che una donna che diventa madre deve coprirsi perché diversamente viene compromessa la sua credibilità di mamma, donna e compagna? Cosa ci sarebbe di male nel volersi sentire ancora donna e cercare di mantenere una forma fisica da esibire? La cosa più scioccante, oltre a commenti di alcuni maschi, sono i commenti di coloro che credono di essere Donne affossando le altre! Ma per carità”.

Leggi anche –> Francesco Totti, come ha scoperto il tradimento di Ilary Blasi: non se lo sarebbe mai aspettato

powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004


Hai scelto di non accettare i cookie

Tuttavia, la pubblicità mirata è un modo per sostenere il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirvi ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, sarai in grado di accedere ai contenuti e alle funzioni gratuite offerte dal nostro sito.

oppure