Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di

Lino Banfi, ecco perché non ha mai riso durante la finale di Sanremo 2024

Personaggi TV. Seduto in prima fila, assieme alla famiglia di Fiorello ed Amadeus, vicino a Matano, Lino Banfi assisteva alla finale di Sanremo 2024. L’attore è diventato un meme a causa della sua espressione sempre seriosa ogni volta che veniva inquadrato. Ieri, nella puntata speciale di Domenica In, dedicata al Festival e in diretta dal teatro dell’Ariston, Lino sedeva tra i commentari e ha avuto modo di spiegare perché non ha mai riso.

Leggi anche: Emma, beccata con il famoso cantante dopo Sanremo: cosa c’è tra loro due

Leggi anche: Fiorello, chi è la figlia Angelica e cosa fa nella vita

lino banfi

Lino Banfi, sempre serio durante la finale di Sanremo

Non è passato inosservato Lino Banfi durante la serata finale di Sanremo, sabato 10 febbraio. Ogni volta che la telecamera si spostava su di lui, l’attore sembrava tenere sempre il broncio, anche mentre tutti gli altri ridevano. Ieri, ospite a Domenica In, il mistero è stato svelato.

Io ieri sera ero seduto in prima fila, un posto bellissimo avranno pensato tutti! Vicino a Mara Venier, ad Alberto Matano. Io invece stavo proprio dietro il maestro De Amicis, io ho visto tutto il Festival di ieri sera secondo le cervicali e le scapole omerali del maestro. Che c4zzo ho capito? Niente! Quindi quando mi dicono ‘perché non ridi?’, che c*zzo devo ridere che non capisco quello che succede?”, ha detto Lino. Poi ha aggiunto: “Perché tutti i giovani che cantano mettono il microfono davanti la bocca e non si capisce niente? Non possiamo leggere neanche il labiale! Prima mettono il microfono davanti la bocca e poi urlano, noi vecchi non capiamo niente!” (continua dopo il video)

Leggi anche: “Sanremo”, Giulia De Lellis commenta l’esibizione dell’ex Irama

Lino Banfi ad Annalisa

Anche Annalisa ha avuto modo di ricantare Semplicemente a Domenica In. La cantante si è classificata al terzo posto, ma la sua canzone sarà una delle hit di questa estate. Banfi ha avuto modo di esprimere il proprio giudizio anche su di lei: “Volevo dire a te che potresti essere la mia nipotina, che dal primo momento che ti ho vista cantare con i miei trascorsi che ho di film, con tutte le più belle donne d’Europa, ti devo dire che ho scoperto che la sensualità è come la cultura, quando non viene sbattuta in faccia alle persone ma arriva con garbo vuol dire che ce l’hai nel DNA”. “Posso abbracciarti? Un complimento bellissimo, veramente. Un onore”, ha replicato Annalisa. Insomma, Lino Banfi, 87 anni, non riesce a comprendere ciò che gli succede intorno, ma gli con gli occhi ci vede benissimo!

powered by Romiltec

©Caffeina Media s.r.l. 2024 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004


Hai scelto di non accettare i cookie

Tuttavia, la pubblicità mirata è un modo per sostenere il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirvi ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, sarai in grado di accedere ai contenuti e alle funzioni gratuite offerte dal nostro sito.

oppure