Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di

Lorella Cuccarini, la confessione sulla terribile malattia: il racconto straziante

Lorella Cuccarini è in tripudio di allegria e vitalità. Se pensiamo alla conduttrice tv e ballerina, ci viene in mente sorridente. La showgirl ha però vissuto alcuni momenti bui durante la sua vita. Lorella Cuccarini ha rilasciato un’intervista al Corriere della Sera dove ha parlato dei suoi problemi di salute, la grave malattia e di alcune diete che non la hanno aiutata.

Lorella Cuccarini malattia

Lorella Cuccarini malattia: la lotta contro il tumore e le diete sbagliate

Lorella ha dovuto affrontare qualche conflitto con il cibo e ha raccontato tutta la verità in un’intervista al Corriere della Sera. “Sarà anche una questione di geni, ho la fisicità di mia nonna, ma la verità è che mi alleno tutti i giorni e presto attenzione a quel che metto in tavola. Ieri come oggi. D’altra parte, dopo i quaranta lo sgarro si paga di più”. La Cuccarini ha quindi  spiegato di stare molto attenta sul cibo e ha anche rivelato di aver seguito alcune diete, che però non la hanno aiutata a raggiungere il risultato sperato.

“Nel tempo ho seguito diversi regimi alimentari, a volte sbagliando – ha ammesso la ballerina -. Ricordo in particolare l’iperproteica: all’epoca andava di moda. Tornassi indietro, la eviterei: può essere dannosa, soprattutto se a base di sola carne. Il benessere è una questione di testa, non di taglia – ha ricordato Lorella -. Una dieta ben fatta non dovrebbe essere escludente, né punitiva, ma una abitudine a mangiare in maniera bilanciata a lungo” .

Leggi anche: Lorella Cuccarini, malore improvviso: è finita al pronto soccorso

Lorella Cuccarini, il ricordo del tumore e come ha affrontato la malattia

La Cuccarini ha poi raccontato di aver fatto i conti con un male più grande. Nel 2002 la showgirl ha avuto la diagnosi di un tumore. La ballerina ha dovuto sottoporsi ad un intervento che ha avuto delle ripercussioni sul suo stile di vita. Ha subito l’asportazione della tiroide con conseguenti oscillazioni di peso. “Ne sono uscita grazie a cure mirate. L’alimentazione ha contribuito, non poco, a rimettermi in sesto. Mi sono ritrovata con determinazione. E lo sguardo fisso sui valori che contano, come quello della convivialità che era lì, andava solo riguadagnata”.

La Cuccarini ha controllato la sua alimentazione per stare bene fisicamente ma il piacere della tavola non le manca: un’eredità dalla nonna materna. “I pranzi della domenica cominciavano all’alba – ha raccontato la 56enne -. Nonna Maddalena si svegliava di buonora per preparare le fettuccine che ammonticchiava disordinatamente sul lettone, guardandomi di sottecchi. Sapeva che, di lì a poco, avrei scalato quella piccola montagna che era il materasso per andare a srotolarle affinché non si appiccicassero”. Poi ha ricordato la morte del padre, avvenuta quando aveva soli 9 anni. “È stata dura, ci ho sofferto. Ho attraversato tutti i cieli, cinerei e luminosi, e imparato a vedere il bicchiere mezzo pieno. Ora sono ebbra di felicità”.

Vuoi rimanere informato su tutte le notizie in tempo reale? Segui il canale Telegram 👉 t.me/ultimaor

powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004