Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di

Jane Alexander senza freni: la confessione sull’intimità spiazza tutti

«Antisportiva, istintiva, ma non la stro**a che tutti pensano». Così si è definita Jane Alexander in un’intervista concessa a «Vanity Fair», in cui ha raccontato anche l’avventura a «Monte Bianco», il reality di Raidue che la vede in gara. L’attrice, famosa per aver interpretato la perfida marchesa Lucrezia nella fiction in costume «Elisa di Rivombrosa», ha rivelato che ultimamente le capita di piangere. «Saranno i 40 anni e passa, che ti portano a fare bilanci: chi sei, cosa hai fatto, dove sei stata, chi hai conosciuto, a chi hai creduto, quante volte hai sbagliato, quante ti sei data la colpa e invece no», ha chiarito il volto noto che si è lasciata andare poi a delle confessioni privatissime. (continua a leggere dopo le foto)

leggi anche l’articolo —> Ilary Blasi parlerà in tv della separazione da Totti? Clamorosa indiscrezione

Jane Alexander senza freni: la confessione sull’intimità spiazza tutti

Jane Alexander ha dichiarato di essere al momento single: «Risulto impegnativa. Magari lo sono pure. Esco con qualcuno? Ogni tanto ci provo, ma poi mi scatta il ‘se con te non sto meglio di come starei con me, perché devo stare con te?’». L’attrice ha poi speso qualche parola sulla sessualità: «A me il sesso piace un sacco, spesso e volentieri mi sono paragonata ai maschi per questo, ma anche qui la giostra sta girando: non viaggio più coi preservativi in borsa». Una rivelazione decisamente piccante quella della provocante rossa della tv italiana. (continua a leggere dopo le foto)

La partecipazione al «Grande Fratello Vip»: «Dovrebbero farlo tutti almeno una volta nella vita»

In un’intervista al settimanale «Diva e donna» Jane Alexander, che ha recitato in fiction di successo come «Ho sposato un calciatore» (2005), «La Freccia Nera» (2006) e «Il commissario Manara» (2011), ha parlato invece della sua esperienza al «Grande Fratello Vip»«Tutti dovrebbero farlo almeno una volta nella vita», ha raccontato. (continua a leggere dopo le foto)

Jane Alexander e le ragioni che l’hanno spinta a partecipare al reality

«L’unico posto al mondo in cui non sei nel mondo. Protetta da tutti i problemi e fastidi che stanno fuori, dal cane che sta male alle bollette. Là dentro hai solo il tempo di pensare. Se non fosse che mi ha distrutto come attrice, visto che per due anni non ho più lavorato. Per il resto ci tornerei domani, subito», ha rimarcato Jane Alexander. La stessa ha poi spiegato cosa è stato per lei il «GF Vip», chiarendo le motivazioni che l’hanno spinta a partecipare: «Mi incuriosiva come esperimento sociale e soprattutto mi pagavano». Dunque un’esigenza anche di natura economica, unita al desiderio di evadere dalla quotidianità. Leggi anche l’articolo —> Damiano dei Maneskin e Giorgia Soleri, il lieto annuncio poco fa: la famiglia si allarga

Vuoi rimanere informato su tutte le notizie in tempo reale? Segui il canale Telegram 👉 t.me/ultimaor

powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004