Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di

Pieraccioni in sala con la fidanzata e l’ex Torrisi: il dettaglio notato da “Chi”

Leonardo Pieraccioni ha presentato il suo nuovo film: in sala a Firenze le “tre donne della sua vita”

Leonardo Pieraccioni ha presentato il suo nuovo film, “Pare parecchio Parigi”, lo scorso 17 gennaio a Firenze al cinema Space. All’evento hanno partecipato l’ex Laura Torrisi, la figlia Martina e l’attuale compagna, Teresa Magni. Il settimanale «Chi» ha raccontato come è andata la serata, rivelando che l’attore ‘ha preferito non mescolare troppo le carte‘. Pieraccioni pare abbia scelto di ospitare l’ex con la figlia in una sala, e in un’altra l’attuale fidanzata, essendo il film proiettato in cinque stanze diverse. “Forse era meglio non (pre)occuparsi anche di altro”, scrive la rivista diretta da Signorini. (continua a leggere dopo le foto)

Pieraccioni alla prima del film con l’ex Laura Torrisi e la compagna Teresa Magni

Al momento della proiezione, Pieraccioni sembra che abbia lasciato la sala per farsi un giro “solo soletto”. Al termine del film il regista è stato raggiunto da Teresa Magni, con la quale ha lasciato il cinema, “mano nella mano”. Assieme alla donna c’era la sua famiglia, vale a dire il padre, la madre, la sorella e la figlia di lei, frutto di una precedente relazione. La Magni ha riservato al compagno una dedica al miele anche sui social, a cui lui ha risposto con tanti cuoricini:“Orgogliosa di te, ti meriti tutto. Sempre al tuo fianco”. Con Pieraccioni, sul palco, sono saliti anche l’amico Carlo Conti e l’attrice Chiara Francini, che figura tra i personaggi principali di “Pare parecchio Parigi”.“C’è anche la mi figliola in sala”, ha dichiarato Pieraccioni durante la presentazione e Martina avrebbe fatto un cenno.

Pagine: 1 2
powered by Romiltec

©Caffeina Media s.r.l. 2024 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004


Hai scelto di non accettare i cookie

Tuttavia, la pubblicità mirata è un modo per sostenere il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirvi ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, sarai in grado di accedere ai contenuti e alle funzioni gratuite offerte dal nostro sito.

oppure