Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di

«E’ stata lunga». Pierluigi Diaco, la drammatica rivelazione privata a BellaMa’

Pierluigi Diaco a Bella Ma'

Personaggi tv.  Il conduttore del programma Bella Ma’ Pierluigi Diaco si è aperto davanti al pubblico in studio raccontando una vicenda privata estremamente delicata e dolorosa.

Leggi anche: Fedez, un’altra batosta in arrivo per lui: cosa succede

Leggi anche: Luisa Ranieri, la rivelazione choc: è successo prima di “Lolita Lobosco”

Pierluigi Diaco a Bella Ma'

Bella Ma’ su Rai2: Cosa è successo in puntata

Il programma di Bella Ma’ ha deciso di dedicare la puntata di oggi, 19 marzo, alla Festa del Papà. Al timone del programma in onda su Rai2 c’è il noto presentatore Pierluigi Diaco il quale ha dato il benvenuto agli ospiti della giornata: Franco Oppini e il figlio Francesco (avuto con la conduttrice e showgirl Alba Parietti). Il programma è strutturato come un gioco a quiz e sfide che mette a confronto due generazioni apparentemente molto distanti: gli Z (18-25 anni) e i boomer (55-90 anni). (Continua dopo la foto…)

Leggi anche: Fedez, altro addio dopo Chiara Ferragni: cosa succede

Pierluigi Diaco

Pierluigi Diaco si apre durante l’intervista con gli ospiti

Durante la puntata, Pierluigi Diaco ha intervistato i due ospiti su diverse tematiche legate alla famiglia e al rapporto tra genitori e figli. Ad un certo punto della puntata, il conduttore Pierluigi Diaco ha deciso di aprirsi davanti al pubblico in studio e ai telespettatori di “Bella Ma” confidando una situazione molto delicata che ha vissuto in prima persona.

Scopriamo tutti i dettagli nella pagina successiva

Successiva
Pagine: 1 2 3
powered by Romiltec

©Caffeina Media s.r.l. 2024 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004


Hai scelto di non accettare i cookie

Tuttavia, la pubblicità mirata è un modo per sostenere il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirvi ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, sarai in grado di accedere ai contenuti e alle funzioni gratuite offerte dal nostro sito.

oppure