Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
Home » Valentina Vignali, la lotta al tumore continua: come sta oggi, le ultime notizie

Valentina Vignali, la lotta al tumore continua: come sta oggi, le ultime notizie

Personaggi tv. Valentina Vignali, ex volto di “Uomini e Donne” e del Grande Fratello, tra le più affermate influencer, ha aggiornato i fan su Instagram sulle sue condizioni di salute. Attraverso il suo profilo social la giovane, che in passato ha avuto un tumore alla tiroide, ha documentato gli ultimi giorni all’insegna degli accertamenti. Difatti pochi giorni fa la cestista si è recata a Pisa, all’ospedale in cui lei ha vissuto i momenti chiave della sua battaglia contro la malattia. Al polo oncologico dell’ospedale, da tempo, lei si sottopone a delle visite per avere un’idea precisa della sua situazione clinica. Leggi anche l’articolo —> Lando Buzzanca, com’è morto? La rivelazione choc della compagna

Valentina Vignali, la lotta al tumore continua: come sta oggi, le ultime notizie

“Oggi vado a Pisa e vi faccio vedere la routine di controlli che deve fare una persona che ha avuto il cancro“, ha esordito sui social Valentina Vignali. L’ex corteggiatrice di UeD ha poi rapidamente sintetizzato la sua lotta al cancro, da quando è iniziata fino ad oggi: “Breve riassunto: a 21 anni mi è stato diagnosticato un carcinoma alla tiroide. Da là, è iniziata la trafila: ovviamente operazione d’urgenza e cicli di radioterapia. Purtroppo, prima dei cicli di radioterapia, perché io non mi faccio mancare nulla, mi hanno trovato dei linfonodi con metastasi e quindi adesso devo fare dei controlli periodici“. (continua a leggere dopo le foto)

valentina vignali malattia

La giovane aggiorna i followers su Instagram

Valentina Vignali ha spiegato che cos’è una metastasi a coloro che non avevano idea di cosa si trattasse il fenomeno per cui le cellule del tumore si spostano dal punto di originale di formazione e migrano da un’altra parte, formando un tumore secondario. Nel filmato pubblicato su Instagram si vede poi la giovane sottoporsi ad un’ecografia. Nello stesso video si può notare la fiducia della Vignali nei confronti dello staff medico: la giovane dialoga tranquillamente con il dottore che l’ha sempre seguita. (continua a leggere dopo le foto)

valentina vignali malattia

Valentina Vignali colpita da un tumore: le sue condizioni oggi

Se se resta tutto fermo non facciamo niente. Non conviene fare un altro intervento, anche perché se poi, speriamo di no, dovesse servire in seguito, il collo non è che lo possiamo far operare tante volte. Può dare delle complicanze. Se dovesse crescere allora si fa un ragionamento diverso. Ora, il fatto che sia fermo è una cosa buona“, ha dichiarato Valentina Vignali. Buone notizie dunque: al momento il tumore non è andato avanti. L’influencer può tirare un sospiro di sollievo. Alla domanda “Ma tu non hai paura?”, Valentina Vignali si sente di rispondere sempre la stessa cosa: “Non ho paura di qualcosa che non posso controllare. Il cancro fa come gli pare, decide lui, posso avere paura di qualcosa che si affida completamente al caso? Posso combattere ma non avere paura“. (continua a leggere dopo le foto)

valentina vignali malattia

“Anche dalle cose brutte si impara”

“Anche dalle cose brutte si impara e io qui ho imparato che non sempre c’è una seconda possibilità, quindi se mi sveglio che voglio vedere un posto dall’altra parte del mondo prendo un aereo, se voglio qualcuno glielo dico, se mi va di fare un regalo senza motivo lo compro, se penso qualcosa te lo urlo. Vivo, amo, respiro e mi incazzo all’ennesima potenza. Ed è bellissimo”, ha scritto su Instagram Valentina Vignali. Leggi anche l’articolo —> Morta Rosella Rota, l’opinionista del popolo del “GF Vip 6”

powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004


Hai scelto di non accettare i cookie

Tuttavia, la pubblicità mirata è un modo per sostenere il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirvi ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, sarai in grado di accedere ai contenuti e alle funzioni gratuite offerte dal nostro sito.

oppure