Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
Home » Lando Buzzanca, com’è morto? La rivelazione choc della compagna

Lando Buzzanca, com’è morto? La rivelazione choc della compagna

Personaggi Tv. Lando Buzzanca è morto a 87 anni, le parole di Francesca Della Valle fanno rabbrividire. Cos’è successo all’attore? “Lo hanno assassinato”, ha affermato la sua compagna. L’uomo era ricoverato a Villa Speranza a Roma. Si è parlato molto ultimamente delle sue condizioni di salute durante alcuni talkshow televisive dove il figlio dell’attore, Massimiliano, ha raccontato la malattia del padre. Ma la compagna, Francesca Della Valle, ha dichiarato tutt’altra versione.

Lando Buzzanca è morto, la rivelazione choc di Francesca Della Valle
Lando Buzzanca è morto, la rivelazione di Francesca Della Valle

Lando Buzzanca è morto, la rivelazione choc di Francesca Della Valle

“Sono disperata. Non so nulla, non so la verità, lo hanno assassinato”. Queste le parole di Francesca Della Valle a Il Corriere della Sera. “Si è realizzato, ciò che avevo previsto e dichiarato. Nessuno è intervenuto affinché Lando fosse salvato. Le responsabilità sono molte, io non mi fermo: la verità verrà fuori”, ha promesso la donna. Cos’è successo all’attore secondo la compagna?

“È in uno stato raccapricciante, di forte denutrizione, è un uomo alto 1,87 cm e oggi pesa 40 chili. Ha piaghe da decubito su tutto il corpo dovute ad una immobilità forzata. Lo hanno sequestrato per non farlo parlare, truffato e isolato per annientarlo. Perché questo è quello che accade con l’applicazione della legge 6/04, basta con le corbellerie”. Così aveva detto Francesca Della Valle pochi giorni fa. La sua descrizione combaciava con quella di un medico, il dottor Tomaselli. “Di lui resta un 10% di quello che era. Oggi è un uomo rattrappito, emaciato, senza denti e peserà sì e no 50 chili. Una sua gamba è quanto il mio braccio”, aveva descritto il dottore l’aspetto attuale dell’attore al Corriere. Ma c’è chi sostiene che queste siano tutte fandonie: si tratta del figlio di Lando, Massimiliano Buzzanca.

LEGGI ANCHE: Lando Buzzanca, l’attore pronto a lasciare l’ospedale: ecco come sta

Le parole del figlio Massimiliano

Appena ha saputo della morte del padre Massimiliano ha dichiarato: “È stato un padre parecchio rognoso. Ci ha fatto trottare ma ci ha cresciuto bene, con i sani principi di una volta. Come marito, è rimasto sempre innamorato della propria moglie Lucia (morta 12 anni fa). Finché i suoi ricordi erano nitidi, erano rivolti a lei. È stato il suo faro verso la retta via”. Massimiliano, durante un talk show televisivo, aveva spiegato che suo padre stava abbastanza bene. “Oggi stava meglio. è andata a trovarlo e ha detto che ha mangiato tutto, anche un dolcetto, ed era più vispo, per quanto possa esserlo una persona affetta da demenza senile”. Una versione assolutamente discordante da quella della compagna.

Massimiliano, convinto di avere ragione, aveva deciso di denunciare Tomaselli e la Della Valle, per le dichiarazioni fatte. I figli di Lando Buzzanca hanno sempre rigettato le parole dette da Francesca Della Valle. In particolare hanno raccontato che la donna non avrebbe mai avuto un legame sentimentale col padre ma solo amicale, fino alla proposta di matrimonio che, secondo Massimiliano Buzzanca, non sarebbe reale. Ma sembra pronta alla guerra. “Ho denunciato per calunnia e diffamazione il figlio di Lando Buzzanca. Quello che ha dichiarato durante una trasmissione televisiva ‘spazzatura’ è tutto falso. Un figlio che lascia un padre in una Rsa fino alla denutrizione, in linea con l’amministratore di sostegno, si commenta da solo”, ha affermato la donna.

powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004


Hai scelto di non accettare i cookie

Tuttavia, la pubblicità mirata è un modo per sostenere il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirvi ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, sarai in grado di accedere ai contenuti e alle funzioni gratuite offerte dal nostro sito.

oppure