Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
Home » Viktorija Mihajlovic prende le difese del padre, il duro sfogo sui social

Viktorija Mihajlovic prende le difese del padre, il duro sfogo sui social

Viktorija Mihajlovic ha pubblicato in queste ore alcune Stories sul suo profilo ufficiale di Instagram con un obiettivo per preciso: difendere il padre Sinisa dagli haters. Le ultime partite giocate hanno portato il Bologna, la squadra allenata da Mihajlovic, a finire nella quintultima posizione della classifica di Serie A. I tifosi rosso blu hanno allora sfogato la loro amarezza sull’allenatore. Ma un punto è la delusione per una partita di calcio, un altro è prendersela con una persona a livello personale, per una partita di calcio. Viktoria ha definito alcune parole rivolte a suo padre a dire poco vergognose.

Viktorija Mihajlovic Instagram

Sinisa Mihajlovic, gli insulti degli haters

Secondo quanto denunciato dalla figlia, l’allenatore del Bologna sarebbe stato colpito su due temi importanti, la famiglia e la salute. Le ultime partite del Bologna non sono state semplici, ma c’è chi ha esagerato e ha gettato la sua frustrazione addosso all’allenatore rosso blu. Questi tifosi, secondo quanto scrive Viktorija Mihajlovic, tenderebbero a mischiare la vita privata con il lavoro, cosa che non si dovrebbe fare.

Gli insulti hanno riguardato la sfera privata di Sinisa. Mihajlovic sta lottando contro la leucemia e solo qualche mese fa si trovava ricoverato di nuovo in ospedale. Proprio su questo argomento sono andati a colpire gli haters. Su questo Viktorija non transige e dà il via ad un lungo sfogo sui social, perché “qualcosa vada detto”: la ragazza non trova affatto giusto che vengano mischiati lavoro e vita privata.

Leggi anche: Antonello Venditti, avete mai visto il figlio? È famosissimo e lavora in Tv: ecco chi è

Le parole di Viktorija Mihajlovic su Instagram

“Volete insultare mio padre dal punto di vista lavorativo? Siete liberissimi di farlo, ci mancherebbe. Ma quando poi si tratta di famiglia, di salute e di tante altre cose vergognose che ho letto, no. Non lo accetto più. Quello che scrivete è raccapricciante. Ci sono di mezzo dei ragazzi che potrebbero leggere quello che scrivere e rimanere colpiti. E io mi vergogno per voi”, ha scritto Viktorija su Instagram. Un messaggio chiaro con il quale la ragazza ha voluto ricordare ai leoni da tastiera che a tutto c’è un limite.

Vuoi rimanere informato su tutte le notizie in tempo reale? Segui il canale Telegram 👉 t.me/ultimaor

powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004