Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
Home » “Zelig” in lutto: purtroppo non ce l’ha fatta. È morta a soli 48 anni

“Zelig” in lutto: purtroppo non ce l’ha fatta. È morta a soli 48 anni

Lutto nel cast di “Zelig“, famosa trasmissione televisiva in onda sui canali MediasetÈ morta a soli 48 anni, lasciando un vuoto immenso nel cuore dei suoi cari. Aveva partecipato alla trasmissione comica, raccontando il Salento. La donna sarebbe morta a causa di una malattia fulminante. La notizia della sua morte ha sconvolto il mondo della televisione. (Continua dopo la foto…)

“Zelig”, Pietro Diomede cacciato dal programma: cos’è successo

“Zelig” in lutto, è morta a soli 48 anni

Il mondo della televisione ed in particolare il cast di “Zelig” è in lutto per la morte della comica salentina. Aveva solo 48 anni ed è morta in circostanze improvvise. Stando a quanto riportato da alcune fonti, alla donna sarebbe stata diagnosticata una malattia fulminante solamente due settimane fa. La malattia non le avrebbe lasciato scampo. Fonti vicine alla famiglia rivelano che da giorni la comica salentina si trovava in un stato soporoso in seguito a uno stato febbrile molto alto e prolungato. È stata disposta l’autopsia sul corpo della donna per accertare con chiarezza le cause della morte. La comica era originaria di Martano, in provincia di Lecce, ed era divenuta famosa in televisione per aver partecipato allo show comico “Zelig”, in onda in prima serata sui canali Mediaset. (Continua dopo la foto…)

Lutto a “Tu sì que vales”, protagonista morta a soli 48 anni: non ce l’ha fatta

Chi era

La trasmissione “Zelig” in lutto per la morte di Anna Rita Luceri del trio comico “Ciciri e Tria”. La comica salentina, originaria di Martano, in provincia di Lecce, sarebbe morta per una malattia fulminante, diagnosticatole solo due settimane fa. Sul corpo della donna, però, è stata disposta l’autopsia per accertare le cause della morte.

La sorella di Anna Rita, Maria Rosaria Luceri, ha espresso tutto il suo dolore e quello dell’intera famiglia con un post su Facebook: “Anna Rita nostra! Avremmo dovuto capirlo dalla luminosità dei tuoi occhi, dalla generosità del tuo sorriso, dalla profonda dolcezza della tua voce, dalla minuziosa precisione con cui facevi ogni cosa, dimostrandoci di aver conosciuto l’armoniosa geometria dell’Universo, che tu non eri di questo mondo. Custodiremo i doni che ci hai lasciato, il tuo amore di moglie e mamma, la tua devozione di figlia e sorella, l’amicizia di cui eri capace, come segni preziosi di quanto Dio ci abbia amato, eleggendoci come tua dimora terrena per questi 48 anni. Accompagnata da Maria Santissima Assunta in Cielo, bentornata a Casa, creatura celeste!”.

Vuoi rimanere informato su tutte le notizie in tempo reale? Segui il canale Telegram 👉 t.me/ultimaor

powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004