Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
Home » Denise Pipitone, spuntano dettagli inediti: dove vederli

Denise Pipitone, spuntano dettagli inediti: dove vederli

A dare la notizia era stata Piera Maggio, la madre di Denise Pipitone, la bambina scomparsa a settembre del 2004 a Mazara del Vallo. La storia della sparizione della bimba diventa un documentario suddiviso in più episodi. Scopriamo qualche dettaglio in più sulla docuserie su Denise Pipitone.

denise pipitone piera maggio

denise pipitone anna corona

Denise Pipitone, la docuserie: i dettagli mai rivelati

La storia della scomparsa di Denise cela misteri mai risolti. La sparizione della bimba non ha colpevoli: nessuna sa dove possa trovarsi. È ancora viva? Secondo la madre, Piera Maggio, sì. La donna non ha mai perso la speranza: spera che il documentario arrivi a lei e le faccia riabbracciare. La bambina era sparita nel lontano 2004. Si trovava nel garage, mentre la nonna stava preparando il pranzo. La piccola è uscita in strada. Dopo un attimo di lei non c’era più traccia. Da allora nessuno l’ha più vista.

La docuserie racconta le indagini, i processi, le false piste, le ricerche che negli anni purtroppo non hanno mai portato a delle risposte. Denise è sparita in pieno giorno. E sembra che nessuno sappia nulla. “I media hanno raccontato mille volte questa storia, ma nessuno aveva mai osservato davvero i conflitti interiori dei suoi protagonisti – ha raccontato il regista Vittorio Moroni -. Qui non solo c’è una bambina che non è mai stata ritrovata, ma nemmeno una spiegazione minima di quello che sia accaduto. Piera Maggio è una madre che da 17 anni si chiede dove sia la sua bambina e non ha neanche una tomba per piangerla”.

Denise Pipitone docuserie

Denise Pipitone, quando e dove vedere la docuserie

Palomar Doc ha prodotto la serie sulla storia di Denise Pipitone. La storia è diretta da Vittorio Moroni e scritta con Simona Dolce. Per produrla, i due hanno compiuto un enorme lavoro: hanno ricercato negli archivi, hanno analizzato tutti i processi e anche i preziosi materiali familiari. La serie consiste in una ricostruzione degli anni delle indagini e riporta anche l’attenzione mediatica che ha avuto negli ultimi anni. Ci saranno dettagli inediti: come l’intervento di Kevin, che per la prima volta parlerà della sua sorellina scomparsa. La serie è composta da 4 puntate e andrà in onda in prima tv sul Nove dal 12 marzo alle 21.25. I più curiosi potranno vedere la serie su Discovery +: il 5 marzo è andata in onda in anticipo la prima puntata.

Vuoi rimanere informato su tutte le notizie in tempo reale? Segui il canale Telegram 👉 t.me/ultimaor

powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004