Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di

Maiorca, un’adolescente britannica violentata in vacanza: escono fuori nomi pesantissimi

Maiorca è un’isola del Mediterraneo che fa parte dell’arcipelago delle Baleari. L’isola è conosciuta per i resort balneari, le baie protette, le montagne di roccia calcarea e i resti romani e moreschi. La capitale Palma ha una vivace vita notturna e ospita inoltre il palazzo reale dell’Almudaina e la cattedrale di Santa Maria, risalente al XIII secolo. Che dire? Il luogo perfetto per trascorrere le proprie vacanze, ma per un’adolescente britannica non è stato così. La ragazza ha dichiarato di essere stata violentata, facendo anche i nomi di due personaggi famosi. Vediamo nel dettaglio cos’è accaduto. (Continua a leggere dopo la foto)

Maiorca, un’adolescente britannica violentata in vacanza: escono fuori nomi pesantissimi

La notizia giunta in queste ore da Maiorca ha lascito tutti quanti senza parole. Come riportato da Leggo, un’adolescente britannica sarebbe stata violentata durante una vacanza sull’isola da due uomini descritti come “attore e musicista con alle spalle una lunga carriera professionale nel sud-est asiatico”. La 17enne ha raccontato alla Polizia di aver subito violenza sessuale in un hotel situato ad Andratx, nel sud-ovest dell’isola, dopo aver incontrato i due uomini in un ristorante lì vicino e aver socializzato con loro. Inoltre i due artisti, rispettivamente di 37 e 42 anni, l’avrebbero anche costretta a fare una doccia dopo il presunto stupro, in modo da eliminare ogni prova. I due sono stati arrestati alle prime ore di sabato mattina e ora sono stati rilasciati su cauzione. Al momento non possono lasciare la Spagna, dato che c’è un’indagine penale in corso. (Continua dopo la foto)

La ragazza sarebbe tornata a casa

Stando a quanto si apprende dalle indagini, dopo aver confermato le dichiarazioni rese agli agenti di Polizia davanti al giudice, la diciassettenne sarebbe tornata a casa con i suoi genitori. In base alla ricostruzione dei media locali, l’adolescente avrebbe incontrato gli uomini in un ristorante. Subito dopo i tre avrebbe trascorso del tempo in spiaggia per poi recarsi in hotel. Infine, prima di rilasciare la sua dichiarazione alla Polizia, la ragazza è stata visitata dai medici in ospedale, che come da protocollo hanno svolto tutti gli accertamenti necessari in caso di un presunto stupro.

Resta incinta a 10 anni a causa di uno stupro ma non può abortire: scoppia lo scandalo. Il mondo intero è sotto choc

powered by Romiltec

©Caffeina Media s.r.l. 2024 | P. IVA: 13524951004


Hai scelto di non accettare i cookie

Tuttavia, la pubblicità mirata è un modo per sostenere il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirvi ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, sarai in grado di accedere ai contenuti e alle funzioni gratuite offerte dal nostro sito.

oppure