Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di

Arianna Mihajlovic, lo straziante annuncio sui social

Arianna Mihajlovic, lo straziante annuncio sui social – È passato più di un anno dalla morte dell’allenatore Sinisa Mihajlovic. Per sua moglie Arianna la ferita è ancora aperta: è difficile per lei realizzare e accettare la scomparsa dell’ex calciatore, che si era ammalato gravemente di leucemia. (continua a leggere dopo le foto)

Leggi anche: “Volati piatti e posate”. Furibonda lite in pubblico per l’ex coppia Vip del cinema: cosa è successo

Leggi anche: “Uomini e Donne”, la storica coppia pronta al grande passo: quando le nozze (VIDEO)

Arianna Mihajlovic, lo straziante annuncio sui social

Sinisa Mihajlovic si è spento dopo aver lottato come un leone il 16 dicembre 2022. La moglie Arianna gli è rimasta accanto fino alla fine. I due sono stati insieme 27 anni e hanno avuto cinque figli: Viktorija, Virginia, Miroslav, Dušan e Nicholas. Un dolore profondo con cui la donna ha imparato a convivere. Arianna Mihajlovic nelle ultime ore ha pubblicato su Instagram uno sfogo in cui ha chiarito ai suoi followers di  aver utilizzato i social, mostrandosi apparentemente felice, solo per «sentirsi viva». (continua a leggere dopo le foto)

Leggi anche: Massimo Giletti, circola una nuova voce sul suo futuro in Rai: l’indiscrezione

Leggi anche: Emilio Solfrizzi scomparso dalla Tv da 5 anni: che fine ha fatto il popolare volto delle fiction Rai

Arianna Mihajlovic, il messaggio su Instagram è toccante

Arianna Mihajlovic, dopo aver pubblicato una foto che la vedeva sorridente, con schiettezza ha scritto il seguente messaggio: «Sono consapevole di aver utilizzato Instagram in questi ultimi anni in modo eccessivo quasi a voler avere l’illusione di essere felice…».

Scopriamo tutti i dettagli nella pagina successiva

Successiva
Pagine: 1 2
powered by Romiltec

©Caffeina Media s.r.l. 2024 | P. IVA: 13524951004


Hai scelto di non accettare i cookie

Tuttavia, la pubblicità mirata è un modo per sostenere il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirvi ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, sarai in grado di accedere ai contenuti e alle funzioni gratuite offerte dal nostro sito.

oppure