Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
Home » Assalto al treno italiano: terrore per i passeggeri, il video è virale

Assalto al treno italiano: terrore per i passeggeri, il video è virale

Un assalto come ai tempi del far west. Nel Bresciano ragazzi e ragazze, a centinaia, dopo una serata in discoteca si son diretti all’alba in stazione a Borgonato e sono saliti di prepotenza su un treno. Orde di giovanissimi si sono arrampicati sulle carrozze per salire dai finestrini. Una folla inferocita, reduce dalla movida del sabato notte in zona, si spingeva nel convoglio fermo in stazione. (continua a leggere dopo le foto)

clicca qui per leggere tutte le news su Tvzap 

Assalto al treno italiano: terrore per i passeggeri. Il video è virale

Scene assurde, immagini che non vorremmo mai vedere. Nel Bresciano un folto gruppo di ragazzi ha dato l’assalto, nel vero senso della parola, al treno regionale Trenord. Giovani si son buttati a capofitto sulle carrozze per salire dai finestrini. Un “corpaccio” impazzito, che premeva per entrare nel treno fermo in stazione. (continua a leggere dopo le foto)

Un episodio choc, scene da far west

L’episodio choc (qui per vedere il video) si è consumato alla stazione di Borgonato la scorsa domenica mattina. Come raccontano “Leggo” e “Today”, un gruppo di giovani appena usciti dalla discoteca della zona ha preso d’assalto il primo regionale Trenord del mattino, poco dopo le 5, sulla linea Brescia-Iseo-Edolo. Dopo avere ballato tutta la notte ed essersi divertiti nel paese, i ragazzi si sono riversati in massa sui binari per prendere il treno in partenza dalla piccola stazione. (continua a leggere dopo le foto)

Il caos si verifica ad ogni week end

Secondo le prime indiscrezioni i residenti della zona da tempo lamentano il caos notturno ad ogni weekend. Dopo la tappa in discoteca, si registrano assalti in proprietà private per fare il bagno in piscina, furti di biciclette e musica sparata. Il Comune di Corte Franca è al lavoro per creare un tavolo che permetta di tenere la situazione sotto controllo. I Comuni della zona stanno cercando di ottenere più treni la domenica mattina proprio per evitare i disagi. (continua a leggere dopo le foto)

 

I provvedimenti del Comune

Il Comune di Corte Franca sottolinea di aver interpellato più volte “la Questura di Brescia, la Prefettura, Trenord e la discoteca Number One con l’auspicio di creare un tavolo tecnico di dialogo e di coordinamento per evitare il ripetersi dei noti fatti di cronaca”. Quali le proposte nel concreto? “Maggior coordinamento tra i vari componenti per programmare le attività; maggior pattugliamento e presidio del tratto Borgonato-Number One e di tutta l’area circostante; coadiuvare, quando necessario, il corpo dei Carabinieri con la nostra Polizia Locale; aumentare, con l’intervento di Trenord, il numero delle carrozze dei treni in arrivo e in partenza dalla stazione di Borgonato, nonché istituire una nuova corsa in direzione Brescia proprio in occasione degli eventi in programma presso la discoteca”, la nota del Comune. Ma la domanda vera che si pongono i residenti è: basterà tutto questo? Leggi anche l’articolo —> Conti svuotati in un baleno, occhio alla truffa: la notizia per chi ha Postepay

 

powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004


Hai scelto di non accettare i cookie

Tuttavia, la pubblicità mirata è un modo per sostenere il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirvi ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, sarai in grado di accedere ai contenuti e alle funzioni gratuite offerte dal nostro sito.

oppure